EMBRAER: L’ E190-E2 “SHARK” COMPLETA IL SUO TOUR IN AFRICA

EMBRAER: L’ E190-E2 “SHARK” COMPLETA IL SUO TOUR IN AFRICA

Sulla scia di un’emozionante esibizione al Farnborough Airshow, dove Embraer ha ottenuto diversi nuovi ordini di aeromobili, l’Embraer E190-E2, ha visitato l’Africa per un Continental tour. L’aereo ha visitato Algeria, Marocco, Kenya, Ghana, Mauritius e Sudafrica. Ad ogni stop, l’aereo passeggeri più silenzioso ed efficiente del mondo nel suo segmento ha attirato l’attenzione della comunità aeronautica locale e della stampa, eseguendo voli dimostrativi per mostrare le sue capacità.

“Il debutto dell’E190-E2 in Africa è un’eccellente opportunità per mettere in mostra questo rivoluzionario velivolo che stabilisce nuovi standard nella redditività per le compagnie aeree e nei livelli di comfort per i passeggeri”, ha dichiarato Raul Villaron, Vice President, Sales, for Middle East & Africa, Embraer Commercial Aviation. “L’E190-E2 riduce il consumo di carburante di oltre il 17% ed è perfettamente adatto per operare in ambienti caldi e difficili. Alcune delle compagnie aeree alle quali abbiamo presentato l’aeromobile sono già operatori E-Jet, desiderose di saperne di più sugli E2”.

Il mercato del trasporto aereo in Africa misurato in RPK dovrebbe aumentare del 4,8% nei prossimi 20 anni, vedendo un extra di 270 milioni di passeggeri per un mercato totale di 400 milioni di passeggeri. Alcuni paesi si distinguono tra quelli in più rapida crescita al mondo, superando la media del continente e raggiungendo un tasso di crescita composto di oltre il 7,2% all’anno.

Il lancio del nuovo “Single African Air Market” e la conseguente attenuazione delle barriere creeranno un nuovo ambiente per promuovere ulteriormente la crescita in molti settori in Africa, espandendo il turismo e il commercio. L’aggiunta di voli e frequenze non-stop consentirebbe al paese di costruire un’industria aerea più connessa e redditizia.

Oltre alle nuove prospettive di mercato, ci sono anche opportunità per adeguare la capacità degli aeromobili alla domanda del mercato. Attualmente la maggior parte della capacità di posti in Africa si trova sopra il segmento da 150 posti. Tuttavia, il 70% dei voli degli intra-regional and domestic markets operati da narrow-bodies hanno in media meno di 130 passeggeri a bordo in ciascun volo.

Ciò si traduce in load factor medi di circa il 60%, ancora lontani dalla media globale. Un altro importante impatto del dispiegamento di large narrow bodies in thin routes è il conseguente basso numero di frequenze: quasi il 70% delle rotte intra-africane è servito con meno di un volo al giorno.

“Per rispondere alle esigenze dell’Africa riguardo il dimensionamento corretto, la priorità di Embraer è quella di continuare a far crescere la nostra base di clienti nel continente e questa crescita verrà dai nuovi E-Jets – generazione attuale e nuova generazione E2 – nonché da pre-owned E-Jets e ERJ”, ha proseguito Villaron.

Negli ultimi 10 anni Embraer è cresciuta considerevolmente in Africa, passando da una flotta di circa 40 velivoli, prevalentemente turboprop, a oltre 150 velivoli, per lo più jet, operati da oltre 50 operatori in tutto il continente – una tendenza che Embraer si aspetta continuerà nei prossimi anni con la famiglia E2.

Tale crescita è il risultato dell’impegno di Embraer nei confronti della regione e delle performance del suo efficiente right-sized aircraft, che serve il segmento fino a 150 posti.

Al Farnborough Airshow 2018 Embraer ha annunciato il suo ultimo cliente africano, Mauritania Airlines, che ha firmato un ordine fermo per due E175 con una configurazione da 76 posti, come parte del suo programma di ammodernamento della flotta. Gli E175 sostituiranno alcuni dei suoi vecchi narrow-body jets e completeranno la sua flotta più giovane. Le consegne avverranno nel 2019.

Embraer è il principale produttore mondiale di jet commerciali fino a 150 posti. La società ha 100 clienti da tutto il mondo che operano le famiglie di aeromobili ERJ ed E-Jet. Solo per il programma E-Jets, Embraer ha registrato oltre 1.800 ordini e 1.400 consegne, ridefinendo il concetto tradizionale di aeromobili regionali. Oggi, gli E-Jets stanno volando nelle flotte di 70 clienti in 50 paesi. La versatile 70-150 seat family sta volando con compagnie aeree low-cost e con regional and mainline carriers.

(Ufficio Stampa Embraer – Photo Credits: Embraer)

Last Updated on