BOEING CONSEGNA IL PRIMO 787-9 DREAMLINER PER JUNEYAO AIRLINES

Tempo di lettura: 2 minuti

Boeing ha consegnato il primo 787-9 Dreamliner per Juneyao Airlines, compagnia basata a Shanghai. Il nuovo Dreamliner sarà anche il primo widebody commercial jet operato da una compagnia aerea cinese privata.

“Questa consegna è il più importante traguardo della nostra compagnia e segna un grande passo avanti verso l’espansione del nostro network in Cina e oltre”, ha dichiarato Wang Junjin, Chairman, Juneyao Airlines. “Come widebody leader del mercato, il 787-9 Dreamliner giocherà un ruolo chiave nella crescita del nostro business globale”.

Juneyao Airlines, in precedenza all-Airbus operator, offre principalmente voli da Shanghai verso più di 50 città in tutta la Cina. Nell’introdurre il 787 Dreamliner, il vettore sta cercando di espandere il suo network internazionale e di aumentare i voli verso il Sud-est asiatico, il Giappone e la Corea.

“Siamo lieti di dare il benvenuto a Juneyao nella crescente 787 Dreamliner family. Siamo fiduciosi che l’efficienza nei consumi, il range e le caratteristiche di comfort del Dreamliner alimenteranno la prossima fase dell’espansione di Juneyao Airlines”, ha affermato Ihssane Mounir, senior vice president of Commercial Sales & Marketing at The Boeing Company. “Questa consegna segna il primo di 10 787-9 Dreamliner per Juneyao e il loro emergere come vettore internazionale”.

Per garantire un’introduzione fluida del Dreamliner, Juneyao Airlines utilizzerà il Boeing Global Services pilot training. La compagnia aerea impiegherà anche una electronic flight bag nel flight deck per migliorare l’efficienza operativa. Sugli altri velivoli, Juneyao utilizza charting services and flight planning solutions su misura di Boeing.

Il 787 Dreamliner ha realizzato quasi 1.400 ordini dal suo lancio. Più di 700 di questi Dreamliner sono entrati in servizio in tutto il mondo, aiutando le compagnie aeree ad aprire 210 nuove rotte non-stop.

(Ufficio Stampa Boeing – Photo Credits: Boeing)

Ultima modifica: