QATAR AIRWAYS E’ LA PRIMA COMPAGNIA AD UTILIZZARE GLOBALBEACON PER IL TRACCIAMENTO CONTINUO DEI VOLI

Tempo di lettura: 2 minuti

Qatar Airways è il cliente di lancio di GlobalBeacon, una soluzione creata da FlightAware e Aireon che fornisce alla compagnia aerea real-time flight tracking.

A settembre 2016 Qatar Airways ha annunciato che sarebbe stata la prima compagnia aerea ad adottare questa tecnologia innovativa. Due anni dopo, Qatar Airways, in partnership con FlightAware e Aireon, ha annunciato che GlobalBeacon è ora pronto a fornire alla compagnia aerea il global flight tracking, in vista della timeline raccomandata dall’International Civil Aviation Organization (ICAO) per il Global Aeronautical Distress Safety System (GADSS).

Dall’inizio del ciclo di sviluppo del prodotto, la compagnia aerea è stata coinvolta nel beta test e nella convalida di GlobalBeacon, una tecnologia che supera le raccomandazioni GADSS per il tracciamento del volo, fornendo alle compagnie aeree aggiornamenti di posizione minuto per minuto per i propri aeromobili, in qualsiasi parte del mondo.

Akbar Al Baker, Qatar Airways Chief Excutive, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di essere la prima compagnia aerea al mondo con una vasto network ad utilizzare la tecnologia space-based ADS-B e siamo onorati di collaborare con FlightAware e Aireon nello sviluppo di questa soluzione, per raggiungere il livello più elevato di standard di tracciamento del volo, superando i requisiti e le raccomandazioni GADSS”.

GlobalBeacon consentirà a Qatar Airways di posizionarsi per rispondere in modo proattivo in caso di emergenza, facilitando la comunicazione tra l’operatore aereo e il controllore, con monitoraggio costante della flotta, avvisi di soccorso automatizzati e strumenti che facilitano la condivisione delle informazioni.

Nel marzo 2016 l’ICAO ha annunciato la creazione di GADSS, per contribuire a migliorare la capacità di rilevare gli aerei commerciali in località remote. I componenti chiave di GADSS raccomandano che gli aeromobili riportino la propria posizione al centro operativo della compagnia aerea almeno una volta ogni 15 minuti in normali condizioni di volo. Tuttavia, se un velivolo dovesse entrare in una situazione di pericolo, i rapporti di posizione devono essere forniti ogni minuto. Alla luce di ciò, il prodotto GlobalBeacon è il primo del suo genere a essere pienamente conforme agli standard GADSS per il tracciamento dei voli e ora fornirà una funzionalità di report costante minuto per minuto, superando di gran lunga le raccomandazioni ICAO.

A maggio 2016 Qatar Airways ha annunciato il completamento con successo del suo sistema di gestione della flotta TOPS, progettato per programmare in modo ottimale gli aeromobili e gestire i voli. TOPS, che sta per Total Operations System, integra i dati da più fonti e produce una visione olistica delle operazioni della compagnia aerea.

(Ufficio Stampa Qatar Airways)

Ultima modifica: