I MOTORI GTF DI PRATT & WHITNEY IN PRIMA LINEA AL CHINA AIRSHOW 2018

Tempo di lettura: 3 minuti

I motori GTF di Pratt & Whitney sono in mostra al China Airshow 2018 a Zhuhai, con il velivolo Embraer E190-E2 “Shark” che fa il suo debutto nel paese. I motori saranno inoltre evidenziati nel display statico dell’A220-300 di AirBaltic, che inizierà il suo tour dimostrativo dopo lo show. Attualmente i GTF alimentano più di 50 aeromobili in Cina, attraverso 8 operatori con oltre 175.000 engine flight hours.

Pratt & Whitney ha annunciato quest’anno al Farnborough Airshow che negli ultimi 12 mesi ha ricevuto oltre 2.000 nuovi ordini e impegni per i motori GTF, tra cui opzioni e ricambi. Ora, ci sono più di 280 velivoli con tecnologia GTF consegnati a 30 operatori in tutto il mondo. Le total engine revenue hours sono pari a oltre 1,3 milioni per la flotta GTF combinata degli A320neo Family, A220 e E190-E2. Il risparmio totale di carburante è stimato in 65 milioni di galloni.

“Il GTF sta avendo un impatto nella regione, consentendo ai nostri clienti di risparmiare circa 100 galloni di carburante e una tonnellata di CO2 per ora di volo. Quando si sommano questi numeri attraverso la flotta cinese, i benefici economici e ambientali sono sbalorditivi”, ha dichiarato Rick Deurloo, senior vice president of sales, marketing and customer support at Pratt & Whitney. “Il motore GTF è in mostra al China Airshow con l’E190-E2, entrato in servizio all’inizio di quest’anno, e con l’A220-300 di airBaltic, a testimonianza di dove è arrivato il programma GTF e di quanto sia importante per alimentare la crescita dei nostri clienti in questa regione”.

Si stima che la Cina richiederà più di 7.000 nuovi aerei nei prossimi 20 anni.

Pratt & Whitney ha investito oltre $2,5 miliardi nel suo global manufacturing and aftermarket network dal 2013. Il costruttore è sulla buona strada per rispettare i propri impegni per le consegne di motori GTF nel 2018.

Il costruttore di motori ha inoltre realizzato oggi al China Airshow 2018 diversi accordi, riportati qui di seguito.

Pratt & Whitney Canada ha annunciato oggi che Loong Air ha selezionato l’APS3200 auxiliary power unit (APU) per l’ordine della compagnia di 29 aeromobili della famiglia Airbus A320, più 5 opzioni. Pratt & Whitney Canada e Loong Air hanno inoltre firmato un accordo di supporto a lungo termine per la manutenzione dell’APU APS3200. Con questa selezione, Loong Air opererà fino a 68 aeromobili della famiglia Airbus A320 con l’APU APS3200. Pratt & Whitney Canada ha consegnato 3.300 APU APS3200 a più di 200 operatori per le loro flotte di aeromobili della famiglia Airbus A320.

Anche China Eastern Airlines (“China Eastern”) ha selezionato l’APU APS3200 per l’ordine fermo della compagnia di 70 nuovi Airbus A320neo Family. Pratt & Whitney Canada e China Eastern hanno anche firmato un accordo di supporto a lungo termine per la manutenzione delle APU APS3200. Con questa selezione, China Eastern opererà fino a 91 aeromobili della famiglia Airbus A320 con l’APU APS3200.

Shanghai Pratt & Whitney Aircraft Engine Maintenance Company (Shanghai Engine Center) ha ricevuto la certificazione dalla Civil Aviation Administration of China (CAAC) per aggiungere capacità di manutenzione, riparazione e revisione (MRO) per il motore V2500 al suo portafoglio aftermarket.

Pratt & Whitney China Customer Training Center (CCTC) ha aggiornato i suoi servizi per facilitare una migliore esperienza di formazione sul motore GTF per i clienti regionali, aggiungendo un GTF training engine e utilizzando advanced digital tools.

Concludendo, sempre per quanto riguarda la Cina, South Pratt & Whitney Aero Engine Company (SPWAEC) ha festeggiato la sua partnership ventennale di successo. SPWAEC è una joint venture di Pratt & Whitney Canada e AECC South Industry Company Limited, una sussidiaria di Aero Engine Corporation of China (AECC), che produce parti per i motori civili di Pratt & Whitney Canada.

(Ufficio Stampa Pratt & Whitney)

Ultima modifica: