AIR RACE, E’ IL WEEK-END DELLE SENTENZE DEFINITIVE

Tempo di lettura: 2 minuti

Fort Worth (USA), all’interno del Texas Motor Speedway ospita in questo week-end il finale thrilling del mondiale 2018 della Red Bull Air Race. Sono infatti 3 i piloti ancora in lizza per il campionato, separati da soli 7 punti – al primo classificato di un singolo round vengono assegnati 15 punti, è quindi possibile che l’ordine finale venga stravolto – e tutti in grado di raggiungere il bottino pieno.

RBAR top3 before Fort Worth 2018
Air Race 2018 – Top3 before Fort Worth

Dopo i voli del venerdì, come di consueto dedicati a due sessioni di prove libere, il pilota più in difficoltà sembra essere proprio il leader di classifica provvisorio: Damaged wingtip GoulianMichael Goulian infatti ieri, durante la Free Practice 1, ha danneggiato un’estremità alare del suo Zivko Edge 540 v2 (foto accanto) ed è stato costretto a saltare il secondo turno per le necessarie riparazioni.

Durante il turno FP2, quello con i tempi migliori del primo giorno, si è fatto notare per la miglior performance lo spagnolo Juan Velarde, che ha preceduto di poco più di un decimo Matt Hall e di 370 millesimi il tedesco Matthias Dolderer, iridato due anni fa; quarto posto per Martin Sonka.

Le prove di qualificazione, che inizieranno a delineare il trend del week-end con la definizione degli accoppiamenti per il “Round of 14” di domani, avrà luogo alle ore 22:00 italiane e sarà trasmessa live anche su md80.it, in home page.

Smoke on, vinca il migliore!

(Fabrizio Ripamonti | credit: Red Bull Air Race)