AIR RACE, ZAMPATA TEDESCA NELLE QUALIFICHE IN USA

Tempo di lettura: 2 minuti

Dolderer quali fort worth screen from streamingRisultato non scontato nelle prove di qualificazione dell’ottavo e ultimo round del Red Bull Air Race World Championship 2018: Matthias Dolderer (nella foto a lato in uno screenshot catturato durante la diretta streaming), vincitore del mondiale 2016, ha stabilito il miglior tempo della sessione e domani inizierà la domenica di gara nell’eliminatoria sulla carta più abbordabile, contro Juan Velarde; il pilota spagnolo però non sarà un avversario facile: oggi si è ritrovato ultimo in classifica per aver commesso una serie di errori in entrambi i tentativi, ma al netto dei secondi di penalità la sua performance sarebbe risultata certamente all’altezza della situazione.

Dietro al tedesco un bravo Martin Sonka ha dimostrato di essere un avversario ostico per l’attuale leader della classifica Goulian, oggi solo nono pur senza commettere errori. Terzo nelle qualifiche si è posizionato Le Vot, che quest’anno ha trovato maggior concretezza pur senza mai arrivare a podio, seguito da Chambliss e il terzo dei pretendenti al campionato mondiale, Hall.

A seguire l’elenco completo di tempi nelle qualifiche appena conclusesi:

Pilota

Tempo

Accoppiamenti “Round of 14” di domani

Dolderer50.614
McLeod VSHall
Brageot VSChambliss
Goulian VSBolton
MurphyVSLe Vot
KopfsteinVSMuroya
Ivanoff VSSonka
Velarde VSDolderer
Sonka50.876
Le Vot51.010
Chambliss51.027
Hall51.284
Bolton51.367
Muroya51.571
Kopfstein51.596
Goulian51.708
McLeod51.878
Brageot52.090
Murphy52.530
Ivanoff53.183
Velarde53.185

Domani alle h. 18.45 italiane ci sarà la gara finale della Challenger Cup con l’assegnazione del titolo per il campionato dei “rookies”, mentre dalle h. 20:00 andrà in onda il “Round of 14”; chi passerà il turno approderà come di consueto al “round of 8”, in programma alle h. 22:00, e subito a seguire la Final 4 che con ogni probabilità determinerà il campione iridato 2018 (a meno che le eliminazioni dei turni precedenti abbiano già emesso il verdetto).

(Fabrizio Ripamonti – credit: Red Bull Air Race/Red Bull Content Pool)