IL BOEING KC-46 TANKER PROGRAM COMPLETA I PHASE II RECEIVER CERTIFICATION TESTING

Tempo di lettura: 2 minuti

Il programma Boeing KC-46 tanker ha completato i Phase II receiver certification flight testing, dopo tre settimane di voli con aerei F-15E nella Edwards Air Force Base in California.

Boeing e gli equipaggi del KC-46 dell’U.S. Air Force avevano avviato i receiver certification testing con un aereo F-16 ad aprile 2018. Sin da allora il team congiunto ha completato anche i test con gli aerei KC-135, C-17, A-10, KC-46, B-52, e F/A-18.

“Questo risultato è un tributo al team Boeing/U.S. Air Force e servirà a porre le basi per l’avvio dell’Initial Operational Test & Evaluation testing il prossimo anno”, ha commentato Mike Gibbons, Boeing KC-46A tanker vice president e program manager. “Stiamo assistendo a grandi progressi sia nei test che nella produzione e ci aspettiamo che lo slancio positivo continui anche ora che stiamo iniziando a consegnare gli aerei”.

Durante i flight test per la certificazione, il KC-46 e l’aereo receiver hanno volato a diverse velocità, altitudini e configurazioni per garantire compatibilità e performance attraverso il refueling envelope di ogni receiver. Adesso, l’Air Force e l’Aerial Refueling Certification Agency esamineranno tutti i dati dei test e i documenti prima di certificare definitivamente ogni aereo.

“Gli equipaggi dell’Air Force sono stati al nostro fianco in ogni passaggio durante questi test fondamentali”, ha dichiarato Jake Kwasnik, KC-46 test program manager. “E’ stato bello vedere tutti lavorare insieme durante i voli che abbiamo effettuato fuori da Boeing Field e dalle Edwards and Minot Air Force bases”.

Al momento sei aerei test hanno completato oltre 3.700 ore di volo e rifornito in volo aerei receiver con oltre quattro milioni di pound di carburante .

I Phase III receiver certification testing verranno effettuati nel 2019 dall’Air Force nella Edwards Air Force Base.

Il KC-46, derivato dalla struttura del Boeing 767 commerciale, è prodotto nello stabilimento di Everett, Washington. Boeing è attualmente sotto contratto per i primi 52 di 179 tanker previsti per l’U.S. Air Force. Il KC-46A è un tanker multiruolo in grado di rifornire tutti gli aerei alleati e della coalizione militare compatibili con le procedure internazionali di rifornimento aereo e di trasportare passeggeri, merci e pazienti.

(Ufficio Stampa Boeing – Photo Credits: Boeing – John D. Parker @airtoairphoto)