KLM AGGIUNGE NAPOLI ALLE SUE DESTINAZIONI

Tempo di lettura: 1 minuto

Napoli diventa la decima destinazione servita da KLM in Italia per i mesi estivi: il primo volo è previsto per il 21 aprile 2019, La compagnia opererà sulla rotta con la flotta Boeing 737-700/800.

A luglio e agosto, KLM effettuerà un collegamento giornaliero tra Napoli e Amsterdam, garantendo i collegamenti nei fine settimana nel corso del resto della stagione.

“Napoli è la terza città più grande d’Italia dopo Roma e Milano ed è la quarta economia più grande della nazione. La città possiede uno tra i porti più grandi e frequentati del Mediterraneo ed è conosciuta in tutto il mondo come destinazione turistica per eccellenza, il che la rende una preziosa destinazione che si aggiunge alle altre della nostra compagnia”, afferma Pieter Elbers, Presidente e CEO di KLM.

“Prosegue inarrestabile la crescita del Gruppo Air France-KLM in Italia. In particolare KLM negli ultimi anni ha aumentato del 20% la propria capacità dalla Penisola e del 30% il numero di passeggeri. Il nuovo volo da Napoli si aggiunge al volo giornaliero Air France per Parigi CDG andando a completare l`offerta del Gruppo dalla città partenopea”, aggiunge Jerome Salemi, Direttore Generale Air France-KLM East Mediterranean.

Il volo sarà operato due volte a settimana, il sabato e la domenica, e tutti i giorni dal 6 luglio al 31 agosto. Gli orari del nuovo volo permetteranno una maggiore accessibilità turistica verso Napoli e, per chi parte da Capodichino, collegamenti con decine di destinazioni in Europa e in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Air France-KLM)