BOEING E GREEN AFRICA AIRWAYS ANNUNCIANO UNO STORICO IMPEGNO FINO A 100 AEROMOBILI 737 MAX

Tempo di lettura: 2 minuti

Boeing e Green Africa Airways – basata a Lagos – hanno annunciato oggi un impegno per 100 aerei 737 MAX 8, suddiviso equamente tra 50 ordini fermi e 50 aerei, dato che la compagnia si prepara a dare il via alle operazioni commerciali. L’accordo totale ha un prezzo di listino di 11,7 miliardi di dollari, il più grande aircraft agreement da parte dell’Africa, e sarà inserito nella sezione Orders & Deliveries del sito Boeing una volta concluso.

“Oggi è una giornata storica per l’industria aeronautica nigeriana e di tutta l’Africa”, ha commentato Babawande Afolabi, Founder & CEO di Green Africa Airways. “Questo traguardo ci avvicina al nostro sogno di lunga data di costruire una compagnia aerea di prim’ordine che aprirà la strada a nuove opportunità positive per milioni di clienti. In generale, questo accordo è un forte simbolo del dinamismo, della capacità di ripresa e della spinta imprenditoriale della futura generazione di nigeriani e africani”.

Green Africa Airways, importante compagnia aerea basata a Lagos, in Nigeria, punta a offrire viaggi aerei sicuri, di qualità e convenienti e a contribuire significativamente allo sviluppo economico della Nigeria e del continente africano. La nuova compagnia ha ricevuto la Air Transport License dal governo nigeriano ed è guidata da un gruppo di leader industriali senior capeggiati da Tom Horton, ex Chairman e CEO di American Airlines, William Shaw, fondatore ed ex CEO di VivaColombia e Virasb Vahidi, ex CCO di American Airlines.

“La Nigeria è posizionata in modo unico per ospitare la prossima compagnia aerea di rilievo. La partnership strategica con Boeing mette Green Africa Airways in condizione di espandere e migliorare il trasporto aereo per i clienti in Nigeria e di rafforzare ulteriormente i rapporti tra gli Stati Uniti, la Nigeria e l’Africa”, ha aggiunto Vahidi.

Il vettore ha in programma di sviluppare inizialmente il mercato nigeriano e di costruire in seguito un solido network pan-africano. Secondo il Commercial Market Outlook di Boeing, i vettori in Africa avranno un fabbisogno di 1.190 nuovi aerei, dato che il continente promuove sia la connettività intra-continentale che quella intercontinentale nei prossimi vent’anni.

“La crescita potenziale del trasporto aereo in Nigeria e Africa è straordinaria, con una flotta che si prevede sarà più del doppio nel prossimo ventennio. Siamo contenti che Green Africa Airways abbia selezionato il 737 MAX per servire il suo mercato in espansione”, ha dichiarato Ihssane Mounir, Senior Vice President of Commercial Sales & Marketing, The Boeing Company. “Ci aspettiamo che Green Africa Airways costituisca la sua flotta con il MAX e sfrutti l’efficienza e l’affidabilità dell’aereo per aprire nuove rotte in Nigeria e nel continente africano. Boeing sarà un partner di fiducia per Green Africa Always grazie all’introduzione del MAX nelle sue operazioni di volo e attraverso il loro successo a lungo termine”.

Il 737 MAX ha oltre 4.800 ordini all’attivo da parte di più di 100 clienti in tutto il mondo.

(Ufficio Stampa Boeing – Photo Credits: Boeing)