Tempo di lettura: 1 minuto

La pista di Gatwick è attualmente disponibile dopo essere stata riaperta alle 06:00. Gli aerei stanno decollando e atterrando, ma i passeggeri possono aspettarsi ritardi e cancellazioni a causa dell’interruzione di ieri (leggi qui). Gatwick Airport continua a consigliare vivamente ai passeggeri di verificare lo stato del loro volo con la propria compagnia aerea prima di recarsi all’aeroporto.

“Durante la notte siamo stati in grado di lavorare con partner, agenzie governative e militari per mettere in atto misure che hanno fornito la fiducia necessaria per riaprire la pista e garantire la sicurezza dei passeggeri, che rimane la nostra priorità”, informa l’aeroporto. “Continuiamo a fornire assistenza e informazioni a tutti i passeggeri che si trovano in aeroporto. La nostra priorità oggi è riportare in pista le nostre operazioni in modo che le persone possano essere dove devono essere per Natale”.

easyJet, in un proprio comunicato di questa mattina, informa: “Stiamo facendo ogni sforzo per portare le persone a destinazione in questo momento importante dell’anno. Stiamo lavorando per riportare le nostre operazioni a Gatwick alla normalità, ma con i movimenti ristretti a un numero limitato all’ora, ci aspettiamo che alcune interruzioni continuino. Mentre operiamo quanti più voli possibile, continuiamo a consigliare a tutti i clienti che volano da e verso Londra Gatwick oggi di verificare lo stato del loro volo sul nostro Flight Tracker o tramite l’app”.

(Ufficio Stampa Gatwick Airport – easyJet – Photo Credits: Gatwick Airport)