AIRBUS NOMINA JEAN-MARC NASR PRESIDENT ASIA-PACIFIC

Tempo di lettura: 2 minuti

Airbus ha nominato Jean-Marc Nasr come President Asia-Pacific, con effetto dal 1° gennaio 2019.

Con base a Singapore, Jean-Marc Nasr sarà responsabile della strategia generale, dell’impronta industriale e delle operazioni di Airbus nella regione, nonché dell’avanzamento della politica “One Roof” dell’azienda per integrare le sue diverse entità aziendali nei mercati chiave. L’area guidata da Jean-Marc Nasr copre l’intera regione Asia-Pacifico.

Inoltre, Jean-Marc Nasr è contemporaneamente nominato Head of Regional Sales Asia-Pacific, tra cui Cina e India, per Airbus Defence and Space. In questo ruolo, sarà responsabile delle vendite della gamma completa di prodotti per la difesa e lo spazio della società in questo settore.

Jean-Marc Nasr è stato fino alla fine di dicembre Head of Regional Sales for the Middle East, Africa, France and the UK for Airbus Defence and Space. È entrato a far parte della divisione (EADS Defence and Security) nel 2005 e in precedenza ha ricoperto posizioni di gestione chiave per le reti sicure, i sistemi integrati e le attività di sicurezza informatica.

Nato nel 1961, ha iniziato la sua carriera con Aérospatiale nel 1986, ha conseguito una laurea in ingegneria presso la francese Ecole Supérieure d’Electricité e un dottorato in fisica presso l’Università di Parigi.

“Jean-Marc ha guidato con successo una vasta gamma di aziende nell’ambito dell’organizzazione Airbus”, ha affermato Patrick de Castelbajac, Airbus Executive Vice President Strategy and International. “Le sue comprovate capacità di gestione, il track record commerciale e l’esperienza internazionale fanno di Jean-Marc la scelta giusta per consolidare ulteriormente la nostra presenza in una delle regioni più importanti per tutte le aree della nostra attività. Gli auguriamo ogni successo”.

Jean-Marc Nasr succede a Pierre Jaffre, che ha guidato Airbus nella regione da 18 anni. Pierre Jaffre rimarrà con la società fino a ottobre 2019, per assicurare una transizione graduale con il suo successore.

Patrick de Castelbajac ha aggiunto: “Ringraziamo Pierre per il suo eccellente contributo e dedizione nel corso degli anni trascorsi in Airbus e gli auguriamo tutto il meglio per i suoi sforzi futuri”.

(Ufficio Stampa Airbus – Photo Credits: Airbus)