EMBRAER PRESENTA LE PREVISIONI PRELIMINARI PER IL 2019 E IL 2020

Tempo di lettura: 1 minuto

Embraer presenta oggi le sue previsioni preliminari per il 2019 e il 2020 in un incontro con gli investitori alla Borsa di New York (NYSE). Per il 2019, Embraer prevede di consegnare tra 85 e 95 jet commerciali, da 90 a 110 jet executive, inclusi light and large jets, 10 velivoli A-29 Super Tucano e due multi-mission KC-390 aircraft.

I ricavi totali consolidati dovrebbero essere compresi tra US$ 5,3 miliardi e US$ 5,7 miliardi.

La Società prevede di conseguire un margine EBIT consolidato di pareggio per l’anno 2019. È importante sottolineare che la guidance 2019 include i costi e le spese potenziali associati alla creazione della Commercial Aviation Joint Venture, in una partnership strategica tra la Società e Boeing Co. (“Boeing”).

Con la conclusione e la chiusura dell’operazione di partnership sopra descritta, che si prevede si verifichi entro la fine del 2019, Embraer prevede una struttura di capitale senza leva finanziaria, con una posizione finanziaria netta di circa US$ 1,0 miliardi dopo il pagamento di uno speciale dividendo agli azionisti di circa US$ 1,6 miliardi (che rimane soggetto alla conferma di alcuni requisiti, compresi i risultati dell’esercizio fiscale).

Durante l’evento a New York, Embraer ha presentato anche la sua guidance per l’anno 2020, il primo anno dopo la potenziale chiusura dell’operazione che realizzerà la partnership strategica tra Embraer e Boeing. Embraer prevede ricavi netti compresi tra US$ 2,5 miliardi e US$ 2,8 miliardi, EBIT margin compreso tra il 2% e il 5% e free cash flow in pareggio.

(Ufficio Stampa Embraer)