Airbus e Safran si aggiudicano il Crystal Cabin Award con i Lower Deck Pax Experience Modules

Tempo di lettura: 2 minuti

CCA Lower Deck ModuleAirbus, in collaborazione con Safran, si è aggiudicata il Crystal Cabin Award 2019 nella categoria Cabin Concepts, grazie ai Lower Deck Passenger Experience Modules, che consentono l’estensione dello spazio per i passeggeri nel cargo hold.

Airbus e Safran hanno collaborato per sviluppare e commercializzare lower-deck modules, sviluppando una varietà di soluzioni flessibili nel cargo hold dedicate ai passeggeri, quali letti, aree per lo stretching, per lo svago, e aree business. I moduli, che si inseriscono all’interno dei compartimenti cargo degli aeromobili, costituiscono nuove modalità di offrire ai passeggeri servizi aggiuntivi, migliorandone l’esperienza di viaggio e consentendo ai vettori di differenziarsi e offrire valore aggiunto alle loro operazioni commerciali. Se necessario, i nuovi moduli passeggeri possono anche essere facilmente intercambiabili con i normali container cargo.

“Siamo lieti di esserci aggiudicati il Crystal Cabin Award insieme a Safran grazie ai Lower Deck Passenger Experience Modules. L’innovazione è il principale motore del nostro successo e ci impegniamo costantemente per offrire le più avanzate soluzioni a vettori e passeggeri in tutto il mondo”, ha dichiarato Sören Scholz, Senior Programme Cabin & Cargo Program di Airbus. “Desidero congratularmi con l’insieme del team per l’ottimo lavoro e il meritato successo”.

“Desideriamo ringraziare la giuria del Crystal Cabin Award per aver riconosciuto le possibilità apportate dai Lower Deck Modules per migliorare l’esperienza dei passeggeri, e siamo impazienti di continuare a sviluppare lower-deck solutions insieme ad Airbus”, ha dichiarato Norman Jordan, CEO di Safran Cabin.

Il Crystal Cabin Award è il principale riconoscimento internazionale per l’eccellenza nell’innovazione degli interni degli aeromobili, sponsorizzato dalla Free and Hanseatic City of Hamburg. Quest’anno sono stati presentati oltre 100 i concetti, provenienti da tutto il mondo, in otto categorie.

(Ufficio Stampa Airbus – Photo Credits: Airbus)