La CFM56 Engine Fleet supera un miliardo di engine flight hours

Tempo di lettura: 2 minuti

Il 24 aprile 1982, il primo aeroplano equipaggiato con motori CFM56, un DC-8-71 di Delta Air Lines dotato di propulsori CFM56-2, ha preso il volo. Negli anni successivi CFM International aggiungerà altri sette modelli di motori, che oggi equipaggiano più di 20 diversi tipi di aerei commerciali e militari, con più di 600 operatori in tutto il mondo.

Di recente la flotta CFM56 ha stabilito un nuovo record mondiale, diventando la prima famiglia di motori aeronautici nella storia dell’aviazione a raggiungere un miliardo di engine flight hours.

“Siamo ovviamente molto orgogliosi che i nostri motori abbiano raggiunto questo traguardo storico”, ha affermato Gaël Méheust, presidente e CEO di CFM International. “Ma noi abbiamo costruito solo i motori. Il merito di questo straordinario risultato va ai nostri clienti che si fidano di noi, che operano i nostri motori giorno dopo giorno”.

“A nome del Team CFM in tutto il mondo, tutto quello che posso dire è ‘Thanks a Billion’ per ognuno di loro”, ha affermato Gaël Méheust.

Questa pietra miliare rappresenta anche l’accumulo di ore più veloce di sempre: la flotta ha raggiunto 500 milioni di ore nel novembre 2010 e più che raddoppiato rispetto al totale in poco più di otto anni.

Oltre 33.400 motori CFM56 sono stati consegnati fino ad oggi.

Per aiutare a mettere questo risultato in prospettiva: un miliardo di ore equivale a circa 115.000 anni; i motori CFM56 hanno trasportato più di 35 miliardi di persone, come far volare l’intera popolazione mondiale di sette miliardi di persone cinque volte; la flotta ha volato oltre 200 miliardi di miglia, equivalente a volare attorno al mondo più di otto milioni di volte o volare verso Plutone e ritorno per 20 volte. Sono più di 400.000 i viaggi di andata e ritorno verso la luna.

Dal momento che i primi motori sono stati consegnati circa 37 anni fa, CFM ha stabilito una reputazione per il world-class customer and product support. Ci sono più di 250 technical service representatives on-site con compagnie aeree in oltre 50 paesi e più di 40 maintenance, repair and overhaul (MRO) provider facilities in tutto il mondo.

CFM offre supporto 24 ore su 24 per Aircraft on Ground (AOG) issues, spare parts and spare engine requirements, technical assistance, mentre le Technical Training facilities negli Stati Uniti, in Francia, Cina e India offrono un completo hands-on and digital maintenance training per tutti i modelli di motore.

(Ufficio Stampa CFM International)