Embraer e United siglano contratto fino a 39 E175

Tempo di lettura: 1 minuto

Embraer ha annunciato oggi al 53° International Air Show di Parigi di aver firmato un contratto con United Airlines per un massimo di 39 E175. L’ordine comprende 20 aerei in ordine fermo e 19 opzioni, in una configurazione da 70 posti. Ha un valore di 1,9 miliardi di USD, basato sugli attuali prezzi di listino di Embraer, con tutte le opzioni esercitate.

“Con questo contratto abbiamo l’opportunità di continuare a servire la flotta di United con la nostra piattaforma E175 leader di settore”, ha dichiarato Charlie Hillis, Vice President, Sales & Marketing, North America, Embraer Commercial Aviation. “La dedizione di Embraer alla ricerca di soluzioni che soddisfino le esigenze dei nostri clienti è la ragione principale per cui continuiamo a sovraperformare in questo segmento di mercato”.

“L’E175, operato dai nostri partner regionali, ha dimostrato di essere una parte importante della nostra flotta, mentre continuiamo a far crescere la nostra linea aerea principale e a offrire un’esperienza cliente migliorata”, ha dichiarato Gerry Laderman, Chief Financial Officer di United Airlines. “Poiché ci concentriamo a fornire ai nostri clienti il massimo del comfort e della comodità, faremo affidamento su aeromobili come l’E175 per raggiungere il nostro obiettivo di offrire la migliore esperienza in volo”.

Compreso questo nuovo contratto, Embraer ha venduto più di 585 E175 alle compagnie aeree del Nord America da gennaio 2013, guadagnando oltre l’80% di tutti gli ordini nel 70-76-seat jet segment.

Inoltre, Embraer ha annunciato oggi la firma con Azul Linhas Aereas Brasileiras di un long-term Flight Hour Pool Program agreement, per fornire repairable component support alla nuova flotta di jet Embraer E195-E2.

(Ufficio Stampa Embraer)