Malpensa e Linate: i passeggeri hanno a portata di “voce” tutte le informazioni con l’Assistenza Vocale Google

Tempo di lettura: 2 minuti

Da oggi i passeggeri degli Aeroporti di Milano con poche e semplici parole avranno accesso a tutte le informazioni di cui hanno bisogno senza più bisogno di utilizzare la tastiera. Malpensa e Linate offrono, primi aeroporti al mondo, il servizio di Assistenza Vocale Google, integrato nei propri siti e presente nello store Google dedicato.

La tecnologia sviluppata da Google rappresenta uno strumento innovativo con cui ricevere notifiche relative allo stato del proprio volo in tempo reale, chiedere informazioni sui negozi, bar e ristoranti presenti in aeroporto, cercando per tipologia di prodotto, nome del negozio o categoria merceologica.

Per le domande più complesse e che presentano risposte multiple, sarà sempre possibile avere le risposte scritte sullo schermo del device per un utilizzo ancora più completo ed esaustivo.

Sempre utilizzando la voce, si potrà chiedere un fast track o una sala vip, oltre che un preventivo per le spese di parcheggio.

L’app Milan Airports è anche presente nello store di Google Assistant.

E sempre da pochi giorni sono online i nuovi portali degli Aeroporti di Milano Linate e Milano Malpensa: il restyling dei siti di scalo rappresenta una tappa importante nella nuova strategia digital di SEA, che mira a creare un sistema interconnesso di spazi web che vede sempre al centro il passeggero e le sue esigenze.

A livello grafico è forte il family feeling con la nuova identità web di Milan Airports (www.milanairports.com) e il suo stile moderno, facile ed accattivante. A livello di navigazione e di esperienza utente, la grafica rinnovata si unisce alla perfezione e alla facilità di fruizione, con un approccio “mobile first”: a portata di pochi click tutte le informazioni necessarie relative ai negozi, bar e ristoranti, oltre che ad elementi di guida al passeggero o i diversi canali di contatto con il customer care.

Link nuovi siti:
www.milanomalpensa-airport.com e www.milanolinate-airport.com.

(Ufficio Stampa SEA)