Star Alliance perde uno dei membri

Tempo di lettura: 1 minuto

Star AllianceLa compagnia aerea brasiliana Ocean Air Linhas Aéreas S/A (ex Avianca Brasil) con sede a San Paolo lascerà formalmente Star Alliance il 1 settembre 2019.

Da diversi mesi, infatti, il vettore era in amministrazione controllata e l’Agenzia Nazionale per l’Aviazione Civile brasiliana ANAC aveva provveduto al ritiro del certificato di operatore aereo (Air Operator Certificate).

A partire dal 1 settembre 2019, le compagnie aeree membre di Star Alliance saranno 27.

Entrata a far parte di Star Alliance nel 2015, Avianca Brasil ha portato un importante contributo in termini di offerta ai nostri clienti sul mercato brasiliano e siamo pertanto dispiaciuti di questo sviluppo

L’uscita di Avianca Brasil non ha alcun impatto sull’appartenenza di Avianca S.A. a Star Alliance; il nostro prezioso membro con sede a Bogotà, in Colombia, continuerà a contribuire in modo significativo all’Alleanza in Sud AmericaJeffrey Goh, CEO di Star Alliance

Undici delle compagnie aeree membre di Star Alliance offrono servizi diretti verso e dal Brasile, in particolare: Air Canada, Avianca, Air China, Copa Airlines, Ethiopian Airlines, Lufthansa, SWISS, South African Airways, TAP Air Portugal, Turkish Airlines e United.

(Fabrizio Ripamonti)