AirAsia X ordina 12 ulteriori aeromobili A330neo e 30 A321XLR

Tempo di lettura: 3 minuti

A330 900 AirAsiaAirAsia X, long haul unit di AirAsia Group, ha finalizzato un ordine fermo con Airbus per 12 ulteriori A330-900 e 30 A321XLR. Il contratto è stato firmato oggi a Kuala Lumpur da Tan Sri Rafidah Aziz, Chairman AirAsia X Berhad, e Guillaume Faury, CEO di Airbus, alla presenza del Primo Ministro della Malesia, Tun Dr Mahathir Mohamad.

Tan Sri Tony Fernandes, Chief Executive Officer, AirAsia Group, che era presente alla firma, ha dichiarato: “Questo ordine ribadisce la nostra selezione dell’A330neo come la scelta più efficiente per la nostra futura flotta widebody. Inoltre, l’A321XLR offre il range più lungo di qualsiasi single aisle aircraft e ci consentirà di introdurre servizi verso nuove destinazioni. Insieme, questi velivoli sono partner perfetti per le long haul low cost operations e ci consentiranno di consolidare ulteriormente la nostra posizione di leader di mercato in questo settore in rapida crescita”.

Tan Sri Rafidah Aziz, Chairman AirAsia X Berhad, ha dichiarato: “L’annuncio di oggi testimonia la nostra fiducia e il nostro impegno nel trasporto aereo a lungo raggio. Questo è il futuro delle nostre long-haul operations. Le nuove rivoluzionarie funzionalità dell’A330neo porteranno i nostri long-haul service sectors a un livello superiore e consentiranno ad AirAsia X di espandersi oltre il raggio di volo di otto ore, come ad esempio in Europa”.

Guillaume Faury, Chief Executive Officer, Airbus, ha commentato: “AirAsia X è stata la pioniera del long haul low cost model nella regione Asia-Pacifico. Questo nuovo ordine per A330neo e A321XLR è un vero appoggio alla soluzione Airbus per soddisfare la mid-market demand, con una combinazione di prodotti single aisle e widebody. Questa potente soluzione fornirà ad AirAsia X i costi operativi più bassi possibili per espandere il suo network e consentire a un numero ancora maggiore di persone di volare più che mai”.

Il nuovo contratto porta a 78 il numero di A330neo ordinati da AirAsia X, che rinforza così la sua posizione di principale vettore cliente per questo tipo di aeromobile. Parallelamente, l’ordine degli A321XLR permette ad AirAsia Group di rafforzare la propria posizione di principale vettore cliente al mondo per la Famiglia A320, con 622 aeromobili ordinati in totale.

AirAsia X attualmente opera una flotta di 36 A330-300 che servono destinazioni nelle regioni Asia-Pacifico e Medio Oriente. Inoltre, ad agosto il primo A330neo è entrato a far parte della flotta della AirAsia Bangkok-based long haul affiliate, AirAsia X Thailand. L’aeromobile è il primo dei due A330neo in leasing che entreranno nella flotta della affiliata thailandese del vettore entro la fine dell’anno.

A321XLR AirAsiaL’A321XLR è l’ultima tappa dell’evoluzione dell’A321LR, che risponde alle esigenze del mercato in termini di crescita del range e del payload, per creare più valore per i vettori. A partire dal 2023, fornirà un Xtra Long Range senza precedenti, fino a 4.700 nm, cioè il 15% in più rispetto all’A321LR.

L’A330neo è un aeromobile di nuova generazione, nato dal successo dell’A330, sfruttando la tecnologia dell’A350 XWB. È dotato di motori Rolls-Royce Trent 7000 di nuova generazione ad alta efficienza e di una nuova ala ottimizzata, equipaggiata con nuove sharklets. Insieme, questi progressi permettono una riduzione significativa del consumo di carburante. La Famiglia A330, una delle famiglie widebody più apprezzate di sempre, ha registrato oltre 1.700 ordini da oltre 120 clienti.

(Ufficio Stampa Airbus – Photo Credits: Airbus)