I motori GE F110 superano le 10 milioni di ore di volo

Tempo di lettura: 2 minuti

La famiglia di motori F110 di GE Aviation ha superato 10 milioni di ore di volo questo mese. Supportato da una continua infusione di nuove tecnologie, l’F110 rimane il motore di scelta in tutto il mondo. Alimenta quasi il 70% degli U.S. Air Force F-16C/D aircraft, così come l’86% degli F-15 consegnati a livello globale negli ultimi 15 anni.

“Le varianti della nostra famiglia di motori F110 equipaggiano le flotte di tutto il mondo da oltre tre decenni”, ha affermato Shawn Warren, vice president and general manager of GE’s Large Combat & Mobility Engines division. “L’economia e le alte performance dell’F110, combinate con la sua sicurezza e affidabilità, aumentano i mission capability rates e la Warfighter readiness”.

L’U.S. Air Force prevede di sostituire l’attuale flotta F-15C con la variante più avanzata fino ad oggi, l’F-15EX di Boeing. Il motore F110-GE-129 di GE è attualmente pienamente qualificato per l’F-15EX.

L’U.S. Air Force originariamente acquistò il motore F110 nel 1984 per alimentare la maggior parte della loro flotta F-16. I primi F-16 equipaggiati da GE sono entrati in servizio nel 1987. L’F110 ha anche alimentato l’F-14B/D Tomcat.

Inoltre, molte altre nazioni in tutto il mondo hanno scelto il motore F110 per equipaggiare le loro flotte F-16, così come le varianti del jet da combattimento F-15.

L’F110 equipaggia le flotte F-16 in Bahrain, Cile, Egitto, Grecia, Israele, Oman, Turchia e Emirati Arabi Uniti ed è stato recentemente selezionato da Bulgaria, Slovacchia e Taiwan. L’F110 alimenta le flotte F-15 in Arabia Saudita, Corea del Sud e Singapore e alimenterà gli F-15 del Qatar a partire dal 2021. L’F110 equipaggia anche l’F-2 giapponese. Ad oggi, 3.400 motori F110 sono stati ordinati in tutto il mondo.

Nel corso della vita della engine family F110, GE ha costantemente lavorato per massimizzare le performance del motore, minimizzare i costi di manutenzione e aumentare la sua affidabilità. Le più recenti varianti di F110 sono state sottoposte al Service Life Extension Program (SLEP) di GE. Lo SLEP hardware upgrade include la three-dimensional aerodynamic technology derivata dalla CFM56 commercial engine family, oltre a upgrade riguardanti combustor e high-pressure turbine. Ciò fornisce un miglioramento del cost-per-flying hour fino al 25%, un aumento del 50% dell’engine cycle life e un aumento dell’average time-on-wing.

(Ufficio Stampa GE Aviation)