Bombardier celebra l’entrata in servizio del Global 6500

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier celebra l’entrata in servizio dell’ultima aggiunta alla sua famiglia Global, il Global 6500. Questo risultato arriva sulla scia della certificazione di Transport Canada riguardo il Global 5500 e il Global 6500 rilasciata il 24 settembre. Il velivolo farà il suo debutto pubblico alla National Business Aviation Convention & Exhibition (NBAA-BACE) a Las Vegas il 22 ottobre.

“Oggi celebriamo un traguardo importante con l’entrata in servizio di questo aereo eccezionale”, ha affermato David Coleal, Presidente di Bombardier Aviation. “Siamo orgogliosi del lavoro svolto dal nostro team e dai nostri fornitori per fornire un velivolo tecnologicamente avanzato che supera le aspettative dei nostri clienti in termini di comfort senza pari e performance superiori. Il business jet Global 6500 continua a mantenere il DNA vincente di lunga data della nostra famiglia di aeromobili Global, la long-range business jet platform di maggior successo”.

L’aereo ha superato il rigoroso flight testing program, che è stato completato presso il Bombardier test centre in Wichita, Kansas. Il motore Pearl 15, l’ultima aggiunta all’eccezionale business aviation engine portfolio di Rolls-Royce, ha ricevuto l’ EASA certification nel 2018 e recentemente quella di Transport Canada. Il motore, sviluppato presso il Rolls-Royce Centre of Excellence for Business Aviation engines in Dahlewitz, Germania, è stato progettato su misura con la tecnologia più innovativa per equipaggiare il Global 5500 e il Global 6500.

Con i motori appositamente progettati, il design avanzato delle ali, la ridondanza e la robustezza dei sistemi, l’aeromobile offre un volo fluido in completa sicurezza per i passeggeri.

Equipaggiato con il rivoluzionario Vision Flight Deck di Bombardier, il velivolo offre una suite avionica completa che offre ai piloti un comfort e un controllo eccezionali.

L’aeromobile offre cabine riprogettate con caratteristiche esclusive e lussuose. Il Global 6500 porta al debutto il Nuage chaise, un’innovativa seduta che aggiunge nuove dimensioni alla conference suite, come lounge chair che si trasforma in una superficie piana per dormire o cenare in stile banchetto attorno al tavolo. Il Nuage seat brevettato da Bombardier è anch’esso esclusivo della nuova famiglia di aeromobili Global. Con la sua tecnologia distintiva, il sedile Nuage è ideale per i voli a lungo raggio.

L’aereo Global 6500 ha un range di 6.600 miglia nautiche, con una velocità massima di Mach 0,90. Può collegare New York a Dubai e Hong Kong a Londra. L’aereo Global 6500 vanta anche un’agilità superiore, con la possibilità di accedere ad aeroporti come London City.

(Ufficio Stampa Bombardier – Photo Credits: Bombardier)