JetSMART prende in consegna il suo primo Airbus A320neo con motori Pratt & Whitney GTF

Tempo di lettura: 1 minuto

Pratt & Whitney e JetSMART hanno celebrato la consegna del primo Airbus A320neo della compagnia aerea, in leasing da SMBC Aviation Capital e dotato di motori Pratt & Whitney GTF.

“Siamo lieti di accogliere il primo GTF-powered A320neo nella nostra flotta in crescita e continuare a costruire il nostro rapporto con Pratt & Whitney”, ha dichiarato Estuardo Ortiz, CEO di JetSMART. “L’efficienza acquisita con questo nuovo motore ci consentirà di offrire ai nostri clienti tariffe più basse, mentre continuiamo la nostra espansione in tutto il Sud America, beneficiando al contempo di minori consumi di carburante e di un ridotto impatto ambientale”.

JetSMART, fondata dal fondo di investimento privato globale Indigo Partners, ha selezionato il motore GTF per il suo ordine di 85 aeromobili della famiglia A320neo a giugno 2019. Pratt & Whitney fornirà inoltre a JetSMART la manutenzione del motore attraverso un contratto di assistenza globale a lungo termine EngineWise. La compagnia aerea attualmente opera una flotta di 11 aeromobili della famiglia A320ceo dotati di motori V2500.

“Apprezziamo davvero la forte collaborazione che abbiamo sviluppato con JetSMART sin dall’inizio”, ha affermato Rick Deurloo, chief customer officer and senior vice president, Customers at Pratt & Whitney. “Il motore GTF aiuterà la compagnia aerea a mantenere il suo low cost approach e a spingere la sua crescita nel mercato sudamericano”.

Da quando è entrato in servizio all’inizio del 2016, il motore GTF ha dimostrato la sua capacità di ridurre il consumo di carburante del 16%, di ridurre le emissioni di ossido di azoto del 50% rispetto allo standard normativo e di ridurre la noise footprint del 75%.

(Ufficio Stampa Pratt & Whitney)