GE E LOT POLISH AIRLINES SIGLANO TRUECHOICE AGREEMENT PER I MOTORI CF34 – LOT Polish Airlines e GE annunciano la firma di un five-year TrueChoice Overhaul service agreement per la flotta di motori CF34-8E della compagnia aerea, che alimentano i suoi 18 aeromobili Embraer E170/E175. L’accordo ha un valore di oltre $100 milioni durante la sua durata. “LOT Polish Airlines ha un forte network di connecting flights con i nostri aerei E170/E175”, ha affermato Rafal Milczarski, President and Chief Executive Officer of LOT Polish Airlines. “Il GE TrueChoice Overhaul agreement garantirà che i nostri jet regionali continuino a fornire un servizio affidabile ai nostri clienti che dipendono dalla nostra flotta di aeromobili”. “GE Aviation e LOT Polish Airlines hanno sviluppato solide relazioni e questo TrueChoice Overhaul agreement rafforza ulteriormente il nostro supporto alla compagnia aerea”, ha affermato Jean Lydon-Rodgers, President and Chief Executive Officer of GE Aviation’s Services organization.

ETIHAD AIRWAYS RILANCIA IL SUO LOYALTY POROGRAMME ETIHAD GUEST – Etihad Airways ha rilanciato il suo programma di fidelizzazione, Etihad Guest. Il reward scheme riprogettato e aggiornato ora offre ai suoi membri vantaggi significativamente migliorati. Al momento ci sono oltre 6,5 milioni di membri Etihad Guest in tutto il mondo. I membri saranno presto in grado di pagare con le Miglia Etihad Guest ulteriori travel ancillaries. Robin Kamark, Chief Commercial Officer, Etihad Aviation Group, ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi del programma Etihad Guest e, attraverso il suo tempestivo rilancio, stiamo cercando di offrire modi nuovi e più innovativi per premiare la lealtà dei nostri milioni di ospiti in tutto il mondo, eliminando le restrizioni ove possibile e fornendo una gamma più ampia di vantaggi e prodotti, offerti loro con lo stile e la professionalità che si aspettano da Etihad Guest”.

EMIRATES EFFETTUERA’ UN NATIONAL DAY FLIGHT PER UNIRE LA COMUNITA’ MULTICULTURALE DEGLI UAE – Emirates effettuerà uno storico one-off A380 flight il 29 novembre per riunire e celebrare le vivaci comunità multiculturali degli Emirati Arabi Uniti. La compagnia aerea tenterà di accogliere il maggior numero possibile di nazionalità sul volo EK2019, per uno special flight journey negli Emirati Arabi Uniti. L’A380 commissionato per questo volo sarà decorato con una ‘Year of Tolerance’ livery, che mostrerà un panorama di persone di diversa provenienza e cultura che si tengono per mano, celebrando il messaggio multiculturale degli Emirati Arabi Uniti. Le illustrazioni adorneranno entrambi i lati del velivolo. L’aviazione riunisce il mondo e, in quanto compagnia aerea globale che opera in 6 continenti, Emirates riunisce le persone e consente lo scambio e la comprensione culturale attraverso i viaggi, la mobilità e il supporto di lunga data dello sport e dell’arte. In media, Emirates trasporta più di 50 nazionalità per ogni determinato volo attraverso la sua rete e attraverso la sua casa, l’hub di Dubai. Emirates impiega oltre 160 nazionalità e trae forza dalla diversità e dai valori condivisi che uniscono i propri dipendenti.

MITSUBISHI AIRCRAFT RIBADISCE L’IMPORTANZA DEI REGIONAL TRAVEL – In una conversazione con il Washington Post, Steve Haro, Mitsubishi Aircraft Vice President of Global Marketing, ha discusso dell’importanza dei viaggi regionali, specialmente in Nord America, e del perché la compagnia è così concentrata nel trasformare questa categoria vitale. “L’idea alla base della famiglia di aeromobili SpaceJet di Mitsubishi è quella di riorientare l’intero settore. Oltre il 60% degli aeroporti negli Stati Uniti e oltre il 70% in Canada sono serviti esclusivamente da aeromobili regionali. Ma la flotta di oggi è costituita principalmente da progetti di vecchia generazione che offrono miglioramenti marginali dell’efficienza e un’esperienza non ottimale per i passeggeri. L’introduzione di un aereo come il Mitsubishi SpaceJet servirà questo mercato migliorando le performance degli aeromobili e introducendo una nuova esperienza per i passeggeri. Costruendo un velivolo completamente nuovo anziché fare affidamento su aggiornamenti incrementali di un prodotto legacy, questi cambiamenti trasformeranno radicalmente la categoria per operatori e passeggeri”.

PRATT & WHITNEY INAUGURA IL 100° eLEARNING CENTRE IN INDIA – Rafforzando il suo impegno nel guidare l’alfabetizzazione in India, Pratt & Whitney ha celebrato l’apertura del suo 100° eLearning Centre in Hyderabad. Situati presso la Zila Parishad High School (Boys and Girls), i due centri (99° e 100 ) che sono stati inaugurati sono dotati di strutture moderne che includono strumenti e tecnologie per supportare insegnanti e studenti. Queste risorse includono computer, internet wireless, proiettori digitali, schermi di visualizzazione, sistemi audio, software e mobili. Istituendo gli e-learning Centre dal 2011, Pratt & Whitney si sta concentrando sulla fornitura di istruzione digitale di alta qualità alle scuole governative in India. La società ha guidato questi progetti di e-learning in stretta collaborazione con Engineers Without Borders India (EWB-India) e altri partner. La sponsorizzazione di Pratt & Whitney degli e-learning Centre a Hyderabad e Vishakhapatnam si basa sugli sforzi che l’azienda ha compiuto in India nell’ultimo decennio per ispirare la prossima generazione di ingegneri. Rafforzando il suo impegno a sostegno delle comunità in cui opera, Pratt & Whitney ha inoltre celebrato l’apertura di un dormitorio con capacità di oltre 200 studenti presso la Kasturba Gandhi Balika Vidyalaya (KGBV) a Hyderabad.