Emirates ha celebrato il volo inaugurale del suo nuovo servizio giornaliero da Dubai a Città del Messico via Barcellona. L’Emirates Boeing 777-200LR è atterrato ieri a Città del Messico alle 16:15 ora locale, segnando il primo volo della compagnia aerea per il Messico.

Il volo Emirates EK255, con un gruppo di ospiti VIP e giornalisti a bordo, è stato accolto dall’aeroporto internazionale di Città del Messico con il tradizionale saluto con i cannoni ad acqua.

Salem Obaidalla, Senior Vicepresidente di Emirates per le Americhe, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di iniziare un nuovo capitolo nella storia di Emirates, offrendo un collegamento senza soluzione di continuità tra Dubai, Barcellona e Città del Messico. Ci aspettiamo che questo servizio generi forte domanda e un potenziamento delle connessioni commerciali, culturali e di svago, nonché incentivi il turismo e il commercio tra questi mercati”.

“L’arrivo di Emirates a Città del Messico via Barcellona è il culmine di molta pianificazione e duro lavoro. Vorremmo ringraziare le autorità e i nostri partner sia in Spagna che in Messico per il loro supporto per la nuova rotta e non vediamo l’ora di fornire il nostro prodotto unico e il servizio pluripremiato ai viaggiatori”, ha aggiunto.

L’aereo impiegato sulla rotta è il Boeing 777-200LR a due classi recentemente rinnovato di Emirates, che offre 38 posti in Business Class in una configurazione 2-2-2 e 264 posti in Economy. I sedili in Business Class hanno lo stesso design e la stessa forma degli altri sedili che Emirates usa in Business: sono quindi completamente reclinabili ma più larghi di due pollici per un viaggio più confortevole.

Inoltre, novità assoluta per un Boeing 777-200LR, la nuova Business Class presenta un’area sociale. La mini area lounge offre snack e bevande di cui i clienti possono servirsi durante il volo.

I posti in Economy, di colore grigio tenue e blu, hanno design ergonomico e sono dotati di poggiatesta in pelle con pannelli laterali flessibili e possono anche essere regolati verticalmente per un supporto ottimale.

I clienti di tutte le classi hanno a disposizione fino a 4.500 canali di intrattenimento on demand, con 600 film, oltre 200 ore di TV e migliaia di brani musicali ogni mese. L’aereo è inoltre dotato di Wi-Fi e TV in diretta in tutte le classi.

Il nuovo servizio con il Boeing 777 offre anche fino a 14 tonnellate di capacità merci, facilitando l’accesso ai mercati globali per le esportazioni messicane. Emirates SkyCargo vola da / per Città del Messico già dal 2014 e da aprile 2018 ha trasportato oltre 33.000 tonnellate di merci sulla rotta.

Il volo Emirates EK 255 parte da Dubai alle 03:30 ora locale, arrivando a Barcellona alle 08:00, prima di ripartire alle 09:55 e arrivare a Città del Messico alle 16:15 dello stesso giorno. Il volo di ritorno, EK256, parte da Città del Messico alle 19:40 ora locale, con arrivo a Barcellona il giorno successivo alle 13:25. Il volo EK256 parte di nuovo da Barcellona alle 15:10 in direzione di Dubai, dove arriva alle 00:45 del giorno seguente, facilitando i successivi collegamenti con numerose destinazioni in India, Sud-est asiatico e Medio Oriente.

(Ufficio Stampa Emirates – Photo Credits: Emirates)