Qatar Airways: nuova destinazione in Africa e nuove rotte stagionali

Il primo volo Qatar Airways da Doha a Gaborone, Botswana, è atterrato al Sir Seretse Khama International Airport domenica 15 dicembre. La compagnia aerea effettuerà un servizio tre volte alla settimana verso la capitale del Botswana ed è l’unica compagnia aerea non africana a volare nel Paese.

Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha dichiarato: “Sono lieto di aggiungere Gaborone al nostro network globale di oltre 160 destinazioni. Qatar Airways è impegnata a espandere la propria rete in Africa e questa nuova rotta, la nostra 23° destinazione nel continente, è un altro passo verso il raggiungimento di tale obiettivo. Siamo molto orgogliosi di essere la prima compagnia aerea del Medio Oriente a volare in Botswana e non vediamo l’ora di portare decine di migliaia di passeggeri in questo meraviglioso paese”.

Kabo Phutietsile, Acting Chief Executive Officer and Civil Aviation Authority Botswana, ha dichiarato: “La nuova rotta di Qatar Airways dovrebbe dare impulso al settore dell’aviazione del Botswana e creare opportunità di lavoro e trasferimento di competenze per l’industria aeronautica. Offre al paese l’opportunità di beneficiare degli investimenti nel miglioramento delle infrastrutture completati nel recente passato”.

Il volo inaugurale è la nona nuova destinazione Qatar Airways dell’anno e la terza in Africa nel 2019, a complemento delle rotte già popolari per Mogadiscio, Somalia e Rabat, in Marocco. Con Luanda, Angola che seguirà nel 2020, la compagnia aerea mantiene la sua promessa di crescere in tutto il continente.

La compagnia aerea opera per Gaborone con Airbus 350-900, con 36 posti in classe Business e 247 posti in classe Economy.

Qatar Airways inoltre rivela che due nuove destinazioni stagionali nel Mediterraneo si uniranno al suo network nella prima metà del 2020 e altre saranno annunciate nei prossimi mesi. La compagnia aerea aggiungerà inoltre 66 frequenze settimanali a 20 destinazioni esistenti nella sua rete a causa della forte domanda e delle recenti consegne di aeromobili. Venezia ad esempio passerà da 7 a 11 voli settimanali.

La compagnia aerea sarà il primo vettore del Golfo a iniziare voli diretti per Santorini, la sua quarta destinazione in Grecia dopo Atene, Mykonos e Salonicco, con servizi che inizieranno il 20 maggio 2020. I voli per Dubrovnik, la seconda destinazione della compagnia aerea in Croazia dopo Zagabria, inizieranno il 20 aprile 2020.

La compagnia aerea ha anche riconfermato Osaka, che si unirà al network della compagnia aerea nel 2020, con il volo inaugurale in partenza il 6 aprile.

Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Executive, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare che Santorini e Dubrovnik entreranno a far parte della nostra rete globale nel 2020. Con l’aggiunta di queste nuove rotte, il nostro network si espanderà a 170 destinazioni passeggeri, consolidando ulteriormente la nostra posizione come una delle compagnie aeree più collegate al mondo. Invitiamo inoltre tutti i passeggeri a godere della capacità e flessibilità extra fornite dalle 66 frequenze settimanali aggiuntive che stiamo aggiungendo a 20 destinazioni esistenti nella nostra rete”.

I voli stagionali per Santorini e Dubrovnik saranno operati da un Airbus A320, con 12 posti in Business Class e 132 posti in Economy Class.

(Ufficio Stampa Qatar Airways)