SWISS ha concluso il cabin refurbishment programme per la sua flotta di aeromobili Airbus A340 a metà gennaio.

La compagnia ha recentemente equipaggiato le cabine dei suoi cinque aeromobili Airbus A340 con i posti First, Business ed Economy Class già presenti sui suoi Boeing 777, insieme a un nuovo inflight entertainment system che include la connettività Internet. I passeggeri godono anche di un nuovo cabin lighting concept sulla flotta A340 rinnovata.

“Con il completamento del nostro Airbus A340 cabin refurbishment programme stiamo ulteriormente sottolineando il nostro impegno per la qualità e ora offriamo a tutti i nostri clienti la stessa premium air travel experience, inclusa inflight internet connectivity, su tutti i nostri voli a lungo raggio”, afferma Tamur Goudarzi Pour, SWISS Chief Commercial Officer. SWISS di conseguenza offre ora ai suoi passeggeri connettività Internet a bordo su tutta la sua flotta a lungo raggio.

SWISS opera i suoi Airbus A340 sui servizi tra Zurigo e Boston, Johannesburg e Shanghai. L’A340 sarà inoltre impiegato sulla nuova rotta Zurigo-Osaka (Giappone) di SWISS, sulla quale il servizio inizierà il 1° marzo.

La compagnia inoltre ha annunciato che varierà i suoi servizi tra Zurigo e Beijing (Pechino) dall’attuale Beijing Capital International Airport (PEK) al nuovo Beijing Daxing International Airport (PKX). La modifica verrà apportata con l’inizio del 2020 summer schedule alla fine di marzo.

La mossa offrirà ai viaggiatori orari più interessanti lungo la rotta. Il servizio in direzione est lascerà Zurigo nel tardo pomeriggio e arriverà a Pechino appena dopo le 09:00 del giorno seguente. Il volo in direzione ovest partirà da Pechino alle 11:00 e arriverà a Zurigo alle 15:35 dello stesso giorno. SWISS serve Pechino ogni giorno in estate e cinque volte alla settimana in inverno. La rotta viene operata con Airbus A330.

Il nuovo Beijing Daxing International Airport, progettato dal grande architetto Zaha Hadid, è stato inaugurato lo scorso autunno e si trova a sud della città. L’aeroporto è destinato a diventare uno dei più trafficati del mondo entro il 2025.

(Ufficio Stampa Swiss International Air Lines)