PRENDE IL VOLO LA QANTAS GROUP PILOT ACADEMY – La prossima generazione di piloti imparerà a volare nella nuova Pilot Academy di Qantas group a Toowoomba, che è stata ufficialmente aperta oggi. La Pilot Academy avrà la capacità di formare fino a 250 piloti ogni anno per costruire una pipeline di talenti a lungo termine per Qantas, Jetstar e QantasLink e aiutare l’industria a soddisfare la crescente richiesta. Il CEO di Qantas Group, Alan Joyce, ha dichiarato: “L’apertura della nostra nuova Pilot Academy è un momento storico per Qantas, per l’aviazione in Australia e per le migliaia di futuri piloti che impareranno a volare qui a Toowoomba”. Le strutture comprendono un hangar di 1500 metri quadrati, quattro flight training simulators, aule e pre-flight briefing and flight scheduling areas. Gli studenti stanno imparando a volare sui single-engine Diamond DA40 e sui multi-engine DA42 aircraft. I primi 34 studenti hanno iniziato la loro formazione presso le nuove strutture all’inizio di questo mese, con 100 studenti previsti per la formazione entro la fine del 2020. Si prevede che l’Accademia alla fine crescerà per avere il potenziale per addestrare fino a 500 piloti all’anno attraverso Toowoomba e Mackay, il luogo preferito per il secondo sito dell’Accademia.

AEROPORTO “GINO LISA” DI FOGGIA: RINVENUTO ORDIGNO BELLICO – Aeroporti di Puglia comunica che nel corso dei lavori di prolungamento della pista di volo 15/33 dell’aeroporto Gino Lisa di Foggia, attualmente in corso, è stata rinvenuta una bomba d’aereo americana del peso di circa 20 libbre. A seguito del rinvenimento, dopo la messa in sicurezza dell’area, è stato fissato per la giornata di venerdì l’intervento degli artificieri per le ulteriori e necessarie verifiche. Tutte le delicate operazioni di B.O.B. (Bonifica Ordigni Bellici) vengono effettuate sotto la sorveglianza del 10° Reparto Infrastrutture di Napoli dell’Esercito Italiano. Nonostante le conseguenze determinate dal rinvenimento dei numerosi residuati bellici, tutte le fasi previste dal cronoprogramma dei lavori, pubblicamente rese note, sono in pieno e regolare svolgimento, anche con le verifiche di agibilità per le opere già realizzate.

BRUSSELS AIRLINES ORGANIZZA LA QUINTA EDIZIONE DI “BIKE FOR AFRICA” – Brussels Airlines inizia la sua quinta edizione di Bike for Africa, un tour di cinque giorni in mountain bike per promuovere lo sviluppo sostenibile in Ruanda, attraverso il supporto di una selezione di imprenditori e organizzazioni locali. Dal 31 gennaio al 4 febbraio, 52 dipendenti di Brussels Airlines, Eurowings e Lufthansa effettueranno un tour in mountain bike di 330 km attraverso le province nord-occidentali del Ruanda, intorno al lago Kivu. “Poiché l’Africa è fondamentale per la nostra attività, Brussels Airlines e principalmente i suoi dipendenti hanno un legame stretto con il continente. Insieme ad Help Alliance, l’organizzazione di aiuto di Lufthansa Group, miriamo a contribuire ogni giorno a un mondo migliore”, afferma Herman Carpentier, VP Aeropolitical Affairs Brussels Airlines. Il principale progetto umanitario supportato da Bike for Africa 2020 è il “Ruw Charity Eye Hospital” fondato dall’oculista belga Piet Noë.

QATAR AIRWAYS OSPITA IL SECONDO CAPA QATAR AVIATION AEROPOLITICAL AND REGULATORY SUMMIT – Dopo il successo del CAPA Qatar Aviation, Aeropolitical and Regulatory Summit dell’anno scorso, il primo vertice nel suo genere tenuto in Medio Oriente, Qatar Airways attende con impazienza di accogliere leader del settore, autorità nazionali di regolamentazione, organizzazioni aeronautiche internazionali e dirigenti del trasporto aereo da tutto il mondo a Doha il mese prossimo per la seconda edizione. Questo importante vertice vedrà tutto il settore riunirsi per due giorni, dal 5 al 6 febbraio 2020, per discutere le ultime questioni e gli sviluppi riguardanti la regolamentazione internazionale dell’aviazione.

EUROWINGS LANCIA L’INTERCATIVE ENTERTAINMENT PLATFORM “SPATAX PROFILE” – Insieme a Spafax, global content agency, Eurowings sta introducendo la piattaforma di intrattenimento interattiva “Spafax Profile”: i passeggeri di Eurowings possono ora scoprire online e sfogliare il programma di intrattenimento a bordo del loro volo e ottenere una panoramica delle serie disponibili, film, giochi e contenuti audio in anticipo, ad esempio durante l’attesa al gate, e selezionare i loro preferiti. Inoltre, i clienti possono anche visualizzare i trailer dei film o ottenere maggiori informazioni sul servizio Internet disponibile a bordo. Utilizzando una versione completamente digitalizzata dell’Eurowings in-flight entertainment programme, la compagnia è in grado di ridurre i costi di stampa e distribuzione e, grazie al peso ridotto, anche il consumo e le emissioni, un ulteriore passo verso una maggiore sostenibilità.

GE AVIATION: TRUECHOICE COMMERCIAL SERVICE ORA OFFERTO PER I T700 HELICOPTER ENGINES – GE Aviation ha annunciato oggi che il suo TrueChoice Commercial Services program è ora offerto per il suo T700 helicopter engine. Ciò include il T700-powered Sikorsky S-70i Firehawk (T700-701D) e i commercial UH-60 Black Hawks (T700-701C/D). “Ogni giorno, GE Aviation offre OEM maintenance and engineering services di alta qualità in tutto il mondo”, ha affermato Bill Neth, T700 customer program manager for GE Aviation. “GE è entusiasta di espandere il portafoglio TrueChoice per fornire i migliori servizi GE ai T700 helicopter engines a un prezzo competitivo e prevedibile, con opzioni flessibili per le esigenze uniche e in evoluzione dei clienti”. TrueChoice Flight Hour for commercial T700 helicopter engines è un’offerta completa di servizi per la manutenzione. TrueChoice Flight Hour è offerto anche per la CT7 turboshaft engine family. Questa include il CT7-2F1 per il Bell 525 Relentless, il CT7-E1 per il Leonardo AW189 e il CT7-8A per il Sikorsky S-92. La famiglia di motori T700/CT7 ha oltre 100 milioni di ore di volo su turboshaft and turboprop aircraft.

VISITARE IL LUSSEMBURGO CON LUXAIR – Il Lussemburgo è un piccolo Paese ma con tanti tesori nascosti da scoprire e facilmente raggiungibile grazie a Luxair. Vi sono molti motivi per visitare il Granducato che quest’anno festeggia il 25° anniversario dell’iscrizione della città vecchia tra i Patrimoni dell’Umanità UNESCO, con eventi tutto l’anno e novità. Raggiungere il Lussemburgo è facile, comodo e veloce grazie a Luxair, la compagnia aerea di bandiera che opera tutto l’anno su Milano, Roma e Venezia, mentre durante la stagione estiva le connessioni si rafforzano grazie ai collegamenti con Bari, Napoli, Rimini, Lamezia Terme, Palermo, Catania, Olbia e Cagliari. Inoltre, dalla primavera del 2020 Luxair aggiungerà altre due rotte per raggiungere il Lussemburgo dall’Italia durante il periodo estivo: Firenze e Brindisi.

ROLLS-ROYCE CONSEGNA IL 250° MOTORE A ENSTROM HELICOPTER – Rolls-Royce ha consegnato il suo 250° motore a Enstrom Helicopter Corporation. Il RR M250-C20W ha alimentato in modo affidabile l’Enstrom 480B per oltre 25 anni, entrando in servizio per la prima volta insieme nel 1993. Il motore numero 250 alimenterà un elicottero per il Botswana Police-Air Support Branch nell’ambito di un accordo annunciato questa settimana da Enstrom. Il 480B è l’elicottero a turbina di punta di Enstrom. L’aeromobile a cinque posti serve come addestratore militare ed è adatto per law enforcement, emergency medical and commercial, agricultural and private operations. L’elicottero Enstrom 480B è alimentato esclusivamente da un singolo motore Rolls-Royce M250-C20W. L’M250 è un motore compatto, potente ed efficiente dal punto di vista dei consumi, che ha dimostrato di essere estremamente affidabile in servizio. Il collaudato motore Rolls-Royce M250 ha effettuato oltre 260 milioni di ore di volo. Più di 33.000 motori M250 sono stati consegnati al mercato. L’M250 è prodotto a Indianapolis, nell’Indiana.

LEONARDO: FINANZIAMENTO DA CDP A SUPPORTO DI INVESTIMENTI IN RICERCA, SVILUPPO E INNOVAZIONE – Leonardo e Cassa Depositi e Prestiti (CDP) hanno firmato un contratto di finanziamento per un importo massimo pari a 100 milioni di euro. Il prestito è finalizzato a cofinanziare alcuni progetti d’investimento previsti nel Piano Industriale già finanziati al 50% dalla Banca Europea per gli Investimenti (BEI) e focalizzati su 4 aree specifiche di intervento relative allo sviluppo di prodotti ad alto contenuto tecnologico nel settore elicotteristico, Cyber security, infrastrutture informatiche e interventi infrastrutturali per aumentare l’efficienza produttiva di alcuni stabilimenti. “Questo finanziamento è un ulteriore importante contributo per proseguire nello sviluppo di prodotti e tecnologie sempre più innovativi, incrementare l’efficienza dei nostri stabilimenti ed ottimizzare gli assetti di produzione al fine di essere sempre più competitivi nel nostro settore”, ha commentato Alessandro Profumo, Amministratore Delegato.

BOMBARDIER – IL CENTENNIAL COLLEGE RICEVE LA DONAZIONE DI UN GLOBAL 7500 FLIGHT TEST VEHICLE – Dopo un decennio di stretta collaborazione a sostegno dell’istruzione aerospaziale, il Centennial College annuncia che sta ribattezzando il suo Centre for Aerospace and Aviation a Downsview Park in “The Bombardier Center for Aerospace and Aviation” e sta ricevendo un Bombardier Global 7500 flight test vehicle per scopi di addestramento. Il Bombardier Global 7500 (numero di serie 70004) è stato il quarto Flight Test Vehicle (FTV4) del programma ed è stato utilizzato per interior validation testing. Dal suo volo inaugurale, il 28 settembre 2017, l’aereo ha accumulato circa 731 ore di volo. “Bombardier è orgogliosa di continuare a supportare il Centennial College nella loro missione di preparazione della prossima generazione di professionisti aerospaziali. Con questa donazione dell’aeromobile Global 7500, gli studenti riceveranno una formazione pratica incomparabile utilizzando le ultime tecnologie avanzate del settore”, ha dichiarato Alain Bellemare, President and Chief Executive Officer, Bombardier Inc. I velivoli Global 7500 vengono assemblati nella facility Bombardier a Toronto. Nel febbraio 2019 Bombardier ha donato un CRJ200 al Centennial College per scopi di formazione.

AIRBUS CYBERSECURITY E AMOSSYS SIGLANO UN SECURITY PARTNERSHIP AGREEMENT – Airbus CyberSecurity e Amossys hanno firmato un accordo di partnership presso l’International Cybersecurity Forum (FIC) a Lille. La partnership tra il principale fornitore di servizi di sicurezza informatica industriale e la PMI con sede a Rennes all’avanguardia nell’innovazione della sicurezza informatica ha rispettivamente tre aree di intervento: l’individuazione delle vulnerabilità, gli studi e il lavoro di innovazione, lo sviluppo della piattaforma CyberRange di Airbus.