EASYJET: TARIFFA SPECIALE PER I PASSEGGERI AIR ITALY – easyJet in un proprio comunicato informa: “Siamo molto dispiaciuti per quanto sta accadendo a Air Italy e ci rendiamo conto della situazione di incertezza che stanno vivendo i passeggeri in queste ore. easyJet ha messo a disposizione dei passeggeri di Air Italy una tariffa fissa di 39,99 euro, dedicata a chiunque sia in possesso di una prenotazione per volare tra Milano Malpensa e Napoli, Catania, Palermo, Lamezia Terme, Cagliari e Tenerife tra il 26 febbraio e il 31 marzo 2020. La tariffa sarà disponibile fino al 26 febbraio previa presentazione della prenotazione esistente con Air Italy. I passeggeri interessati possono contattare il servizio clienti di easyJet al numero 199 304 213 (per chiamate dall’Italia) o +44 330 365 5030 (per chiamate dall’estero)”.

RYANAIR LANCIA TARIFFE SALVATAGGIO PER I VOLI AIR ITALY – Ryanair ha lanciato delle tariffe di salvataggio su 11 rotte da/per 7 aeroporti italiani per accogliere i clienti di Air Italy i cui voli sono stati cancellati. La compagnia ha lanciato tariffe di salvataggio a partire da 19,99 Euro sui voli nazionali da/per Cagliari, Catania, Lamezia, Milano Bergamo, Milano Malpensa, Napoli e Palermo, nonché sulle rotte internazionali da Milano Bergamo a Londra Stansted e Londra Southend. Queste tariffe sono già disponibili sul sito Ryanair.com, sono valide per viaggi da febbraio a maggio, ma devono essere prenotate entro la mezzanotte di giovedì (13 febbraio).

OLIVER SCHMITT NOMINATO CHIEF COMMERCIAL OFFICER DI EUROWINGS – Oliver Schmitt, attualmente Vice President Sales at Eurowings and Managing Director of Eurowings Digital GmbH, entrerà a far parte dell’Executive Board di Eurowings il 1° marzo 2020 e diventerà il nuovo Chief Commercial Officer della compagnia aerea tedesca. Succede a Oliver Wagner. “Sono molto lieto che con Oliver Schmitt siamo stati in grado di nominare un Managing Director and Chief Commercial Officer dai nostri stessi ranghi”, ha affermato Thorsten Dirks, CEO di Eurowings. Il CEO designato Jens Bischof, che inizierà in Eurowings a marzo 2020, dichiara: “Oliver Schmitt è una risorsa straordinaria per Eurowings con la sua mentalità digitale e molte idee innovative di vendita”.

SAS PROSEGUE LA CAMPAGNA “WHAT IS TRULY SCANDINAVIAN” – SAS dichiara: “SAS è una compagnia aerea scandinava che porta i viaggiatori verso, da e all’interno della Scandinavia, e sosteniamo il messaggio nel film che il viaggio arricchisce. Siamo orgogliosi della nostra eredità scandinava. Ora stiamo proseguendo la campagna pianificata pubblicando una versione più breve e più chiara. Lo schema nelle sezioni dei commenti e il volume delle reazioni nei canali dei social media di SAS suggeriscono che la campagna è stata oggetto di un attacco. Non possiamo accettare di essere una piattaforma per valori che non condividiamo. Di conseguenza, abbiamo deciso di non pubblicare il film nei nostri canali e ora abbiamo valutato la situazione. Ora stiamo proseguendo la campagna pianificata e speriamo che enfatizzi il messaggio centrale che il viaggio arricchisce”.

QANTAS COLLEGA SYDNEY E ORANGE – Qantas inizierà i voli tra Orange e Sydney. Dal 1° maggio, QantasLink effettuerà 11 voli tra Orange e Sydney su un mix di aerei Q300 e Q200, aggiungendo oltre 45.000 posti sulla rotta ogni anno. I residenti e i visitatori di Orange beneficeranno di tariffe competitive e di più opzioni di volo, nonché della successiva connettività attraverso la rete nazionale e internazionale di Qantas e compagnie aeree partner come Emirates e American Airlines.

BRITISH AIRWAYS LANCIA LA ROTTA VERSO NEWQUAY PER L’ESTATE 2020 – British Airways sta lanciando una rotta estiva tra Londra Heathrow e Newquay, Cornovaglia, creando l’unica rotta diretta per Heathrow. Ciò si aggiunge alle nuove rotte che la compagnia aerea ha già annunciato per l’estate 2020 in Grecia, Italia, Kosovo, Montenegro e Turchia. I voli opereranno il lunedì, giovedì, venerdì, sabato e domenica tra il 2 luglio e il 7 settembre 2020. British Airways compensa le emissioni di carbonio su tutti i suoi voli nel Regno Unito, come parte dell’impegno della compagnia aerea per raggiungere emissioni nette di carbonio pari a zero entro il 2050.

ETIHAD AIRWAYS ANNUNCIA TRAVELPASS – Etihad Airways ha annunciato una partnership con lo sviluppatore tecnologico norvegese Braathens IT per sviluppare TravelPass, una soluzione di viaggio innovativa inizialmente rivolta a corporate and frequent travellers che verrà lanciata entro la fine dell’anno. La nuova tecnologia TravelPass offre una subscription-based travel solution, che consente a Etihad di offrire ai suoi ospiti abituali completa flessibilità e facilità con i loro spostamenti regolari e ricorrenti. I clienti possono acquistare un TravelPass per un determinato numero di viaggi o un determinato periodo di viaggio anziché acquistare i voli uno per uno.

AUSTRIAN AIRLINES RIALLINEA IL SUO MANAGEMENT TEAM – Austrian Airlines sta rialleando il proprio team di gestione nell’ambito del programma #DriveTo25. A questo proposito, una maggiore enfasi nella gestione sarà posta sulle Operazioni. L’attuale Accountable Manager Jens Ritter sarà nominato Chief Operations Officer e farà parte dell’extended Executive Board. Markus Christl, attualmente Head of Ground Operations, si occuperà di tutte le questioni relative al personale di Austrian Airlines a partire dal 1° marzo 2020, con la nomina a Head of Human Resources. Susanne Svejda succederà a Markus Christl come nuovo Head of Ground Operations. Oltre alle nuove nomine, la riorganizzazione della gestione di Austrian Airlines e l’integrazione di alcune aree ridurrà i livelli gerarchici. In stretta consultazione con il Works Council, il 30% di tutte le posizioni dirigenziali sarà eliminato. Saranno tagliate circa 90 delle 300 posizioni esecutive. “I cambiamenti nel team di gestione aiuteranno Austrian Airlines a operare in modo più efficace nell’attuale contesto di mercato. Possiamo collocare Austrian Airlines come una compagnia orientata al futuro, con un forte team esecutivo e strutture snelle”, afferma Alexis von Hoensbroech, CEO di Austrian Airlines.

I LEADER DEL SETTORE AERONAUTICO RINNOVANO L’IMPEGNO PER LA “DOHA DECLARATION” – Il CAPA Qatar Aviation, Aeropolitical and Regulatory Summit 2020 si è concluso con i leader del settore che hanno rinnovato il loro impegno per la Doha Declaration. La Doha Declaration del 2019 si è occupata della liberalizzazione dei cieli, dell’accesso al mercato, della sostenibilità e ha esortato le parti interessate dell’aviazione di tutto il mondo a unirsi a sostegno del “business of freedom”. Sulla base delle discussioni tenutesi al vertice di quest’anno, è stata adottata una seconda iterazione della Doha Declaration, evidenziando la crescente necessità di operazioni sostenibili e coinvolgendo le parti interessate ad agire collettivamente per affrontare i cambiamenti climatici e promuovere la sostenibilità nel settore dell’aviazione: Il CEO di Qatar Airways Group, Akbar Al Baker, ha dichiarato: “Approvo con tutto il cuore la seconda iterazione della Dichiarazione di Doha. È un riflesso dei due giorni di discussioni produttive e riflette la necessità per tutte le parti interessate nel settore dell’aviazione di lavorare insieme per sviluppare soluzioni per le sfide che affrontiamo ora e in futuro”.

FINNAIR: NOVITA’ PER IL MERCATO GIAPPONESE – Finnair ha annunciato novità per quanto riguarda il mercato giapponese. A partire dall’inizio della stagione estiva, Finnair volerà quotidianamente sia verso l’aeroporto di Tokyo Narita sia per l’aeroporto Tokyo Haneda; la rotta verso Sapporo è stata confermata per tutto l’anno e non solo per la stagione invernale, con due voli alla settimana; aumento della capacità verso Osaka, fino a 12 voli settimanali; durante la stagione estiva, il volo per Nagoya diventerà quotidiano; Finnair collegherà, con voli stagionali, Fukuoka a Helsinki, tre volte alla settimana; da oggi sarà disponibile una nuova tariffa Light, per volare senza bagaglio.

MALDIVIAN SIGLA SERVICE AGREEMENTS CON DE HAVILLAND CANADA – De Havilland Canada ha annunciato di aver siglato service agreements con Maldivian che miglioreranno in modo significativo le performance operative della compagnia aerea. Gli accordi forniranno A and C Check Maintenance Interval Extensions, nonchè Enhanced Structural Inspection Requirements (ESIR) per la flotta della compagnia aerea di 10 aeromobili Dash 8-200 e Dash 8-300. “Attualmente Maldivian opera con un A Check maintenance interval di 500 flight hours e un C Check maintenance interval di 5.000 flight hours. L’estensione aumenterà gli A Check intervals fino a 800 ore di volo e i C Check intervals fino a 8.000 ore di volo e multipli. Il supporto ESIR che forniremo agli aeromobili che volano oltre 40.000 cicli estendende in modo significativo gli intervalli di ripetizione delle ispezioni strutturali obbligatorie”, ha affermato Todd Young, Chief Operating Officer, De Havilland Canada.

ACCORDO TRA BELL E PRATT & WHITNEY PER LA MANUTENZIONE DEI MOTORI – Pratt & Whitney ha annunciato oggi che i clienti di elicotteri Bell 212, 412, 427 e 429 ora beneficiano di un unico punto di contatto per iscriversi ai piani di manutenzione di aeromobili e motori. Al momento dell’iscrizione di un aeromobile al Bell’s Customer Advantage Plan (CAP), i clienti avranno anche la possibilità di iscriversi a un Pratt & Whitney Eagle Service Plan (ESP) per le loro esigenze di manutenzione dei motori.