Aperte le nomine per gli IATA Diversity & Inclusion Awards

L’International Air Transport Association (IATA) ha annunciato oggi l’apertura delle nomination per la seconda edizione degli IATA Diversity & Inclusion Awards.

Le nomination sono ora aperte nelle tre seguenti categorie:

Inspirational Role Model: sarà assegnato a una donna che ricopre una posizione di rilievo nel settore e che ha avuto un impatto significativo sull’agenda dell’aviazione attraverso il suo forte contributo al business, nonché un costante sostegno riguardo la diversità e l’inclusione. Aperto a tutte le donne nel settore dell’aviazione (membri IATA e non membri).
High Flyer: progettato per riconoscere uno dei professionisti dell’aviazione che ha sviluppato la leadership del pensiero attraverso azioni concrete a favore della diversità e dell’inclusione, con un impatto positivo sul settore. Aperto a tutti i professionisti del settore dell’aviazione (membri IATA e non membri).
Diversity & Inclusion Team Award: riconosce una compagnia aerea che ha visto un cambiamento tangibile nella diversità e nell’inclusione a seguito del lavoro svolto in questo campo. Aperto a tutte le compagnie aeree associate a IATA.

Le nomination sono aperte dal 3 marzo al 30 aprile 2020. Saranno giudicate da una giuria indipendente composta dai vincitori degli IATA Diversity & Inclusion Awards 2019. I premi 2020 saranno consegnati allo IATA 76th Annual General Meeting and World Air Transport Summit, Amsterdam, 21-23 giugno 2020.

Gli IATA Diversity & Inclusion Awards sono stati istituiti nel 2019, con Qatar Airways impegnata a sponsorizzare i premi per 10 anni.

Akbar Al Baker, Qatar Airways Group Chief Exeutive, ha dichiarato: “Una forte leadership diversificata è la chiave per il successo di qualsiasi organizzazione. Nello sponsorizzare questi premi ci impegniamo a migliorare l’equilibrio di genere in Qatar Airways e a costruire un settore che riconosca e sostenga le ambizioni di molte persone che contribuiscono a migliorare la diversità nell’aviazione”.

Alexandre de Juniac, IATA Director General and CEO, ha dichiarato: “L’aviazione deve abbracciare la diversità e l’inclusione nella società in cui viviamo. Oggi più che mai, abbiamo bisogno di modelli di riferimento nel settore che ispirino le generazioni future di aviation leaders. I premi dell’anno scorso ci hanno permesso di mettere in evidenza alcune donne leader forti che stanno spingendo il settore in avanti”.

(Ufficio Stampa Qatar Airways)

2020-03-03