Etihad Airways sospende temporaneamente tutti i voli da e verso gli UAE

Etihad Airways sospenderà temporaneamente tutti i voli da, verso e via Abu Dhabi a seguito della decisione della National Emergency Crisis and Disaster Management Authority e della General Civil Aviation Authority (GCAA) di sospendere tutti i voli passeggeri in entrata, in uscita e in transito negli Emirati Arabi Uniti. Questa decisione è stata presa per limitare la diffusione del nuovo coronavirus COVID-19 e per proteggere cittadini, residenti e viaggiatori internazionali.

La sospensione dei voli da e per l’Abu Dhabi International Airport avrà inizio alle 23:59 (ora locale degli Emirati Arabi Uniti) mercoledì 25 marzo e durerà inizialmente 14 giorni, fatte salve le ulteriori direttive delle autorità competenti. I voli cargo e gli emergency evacuation flights sono esenti e continueranno.

Tony Douglas, Group Chief Executive Officer, Etihad Aviation Group, ha dichiarato: “Questi sono tempi senza precedenti e decisioni senza precedenti sono state prese da governi, autorità e compagnie, tra cui Etihad, per contenere la diffusione del coronavirus. Siamo a fianco dei nostri clienti, che devono sopportare interruzioni e inconvenienti per i loro viaggi e le loro vite quotidiane, e gli dedichiamo tutti i nostri sforzi, garantendo che stiamo facendo tutto il possibile per assisterli nella loro pianificazione dei viaggi durante questo periodo difficile. In qualità di compagnia aerea nazionale, sosteniamo pienamente la decisione del governo degli Emirati Arabi Uniti e siamo fiduciosi di essere ben preparati a resistere all’impatto commerciale e operativo che questa sospensione avrà sui nostri servizi”.

Gli ospiti verranno avvisati se il loro volo viene cancellato. Tuttavia, prima di procedere verso l’aeroporto, tutti gli ospiti devono comunque controllare lo stato dei loro voli, utilizzando il Tracker di volo Etihad Airways all’indirizzo: https://www.etihad.com/en/manage/flight-tracker.

Etihad Airways continua a seguire le direttive degli Emirati Arabi Uniti e delle autorità di regolamentazione e sta applicando un piano di emergenza per assistere i clienti interessati.

La compagnia aerea annuncerà la ripresa dei servizi attraverso i suoi canali una volta che le restrizioni saranno revocate.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)