SWISS ed Edelweiss accolgono con favore il sostegno del parlamento svizzero

Swiss International Air Lines (SWISS) ed Edelweiss esprimono soddisfazione riguardo al fatto che entrambe le camere dell’Assemblea federale svizzera abbiano approvato con chiare maggioranze il credito di garanzia per aiutare il trasporto aereo svizzero a far fronte alle conseguenze dell’attuale crisi coronavirus. “Consideriamo questo sostegno dell’Assemblea federale svizzera come una conferma che anche la maggior parte della popolazione svizzera è dietro di noi e crede in noi”, afferma Reto Francioni, Chairman of the SWISS Board of Directors. “Il che rende ancor più un impegno per noi garantire il futuro della nostra compagnia”.

Le due compagnie aeree soddisferanno i requisiti degli obiettivi di protezione del clima del Consiglio federale e le misure in caso di ridimensionamento della forza lavoro per motivi di ristrutturazione. SWISS ed Edelweiss accolgono con favore la chiara distinzione che il parlamento svizzero ha fatto tra le azioni necessarie all’aviazione svizzera per dominare l’attuale crisi e la più ampia politica climatica della Svizzera. Se non esisterà una soluzione europea alla questione del rimborso, SWISS ed Edelweiss soddisferanno la condizione e rimborseranno le agenzie di viaggio dopo il 30 settembre 2020 riguardo il denaro che le due compagnie aeree hanno ricevuto per i voli che non hanno avuto luogo a causa della crisi Coronavirus.

Le due camere dell’Assemblea federale hanno anche gettato le basi giuridiche e, se necessario, approvato le corrispondenti linee di credito per sostenere le imprese associate all’aviazione in Svizzera. Queste attività e le loro operazioni sono essenziali per la fornitura di servizi di trasporto aereo sicuri e affidabili. Nel prendere queste decisioni, l’Assemblea federale ha sottolineato il suo apprezzamento riguardo l’importanza del trasporto aereo per l’economia svizzera e il suo desiderio di mantenere questa funzione chiave oltre l’attuale crisi.

“SWISS ed Edelweiss sono grati per questa chiara affermazione”, afferma Thomas Klühr, CEO di SWISS e Chairman of the Edelweiss Board of Directors. “Lo consideriamo un impulso e un incentivo a riconnettere l’economia, la politica, la società e il settore turistico svizzero con i principali centri commerciali e le più importanti destinazioni leisure del mondo”.

(Ufficio Stampa Swiss International Air Lines)