Air Europa torna a volare

Il prossimo 22 giugno Air Europa riprenderà a volare. Inizialmente saranno ripristinate le tratte nazionali tra la penisola spagnola e le isole Canarie e Baleari e saranno rafforzati anche i collegamenti attualmente operativi tra Madrid e Palma di Maiorca con tre frequenze giornaliere.

Da inizio luglio la divisione aerea del gruppo turistico Globalia aumenterà progressivamente la sua rete di collegamenti tra la penisola e le isole e, a metà del prossimo mese, riattiverà anche parte delle rotte all’interno della penisola stessa.

Per quanto riguarda la riapertura delle rotte europee e trans-oceaniche, Air Europa, a partire da metà luglio, riprenderà i collegamenti con l’Europa, i Caraibi, l’America Centrale e Meridionale oltre a Marrakech, Tunisi e Tel Aviv.

L’apertura rimarrà soggetta all’evoluzione della situazione e alla revoca delle restrizioni da parte delle rispettive autorità oltre che dal flusso della domanda attiva, che segnerà l’aumento progressivo delle frequenze e l’integrazione di nuove rotte per soddisfare le esigenze dei passeggeri.

Per sostenere la ripartenza e agevolare la clientela, la compagnia aerea spagnola lancia anche un’importante campagna promozionale con la quale mette a disposizione voli a partire da 69€ andata e ritorno dall’Italia per la Spagna, da 99€ verso le Baleari e da 159€ per le Isole Canarie. Si potrà volare ai Caraibi e Centro America da 379€, negli Stati Uniti da 399€ e verso il Sud America da 439€.

I prezzi sono validi per le prenotazioni effettuate da oggi fino al 21 giugno e consentono viaggi fino al 10 dicembre, per il lungo raggio, e fino al 30 novembre sulle altre rotte. Le offerte includono anche un cambio gratuito pagando una differenza di prezzo solo se la tariffa originale non dovesse essere disponibile.

I dettagli sono consultabili su www.aireuropa.com.

Air Europa, impegnata più che mai nella tutela dei passeggeri e dei dipendenti, ha rafforzato le sue già severe misure di sicurezza e ne ha adottate di nuove, pienamente in linea con i protocolli e le raccomandazioni dell’EASA (European Union Aviation Safety Agency) e dell’AESA (Agencia Estatal de Seguridad Aérea) ed è in costante collaborazione con le autorità sanitarie, per poter riprendere la propria attività garantendo la massima tranquillità e fiducia.

È possibile verificare le misure di sicurezza applicate da Air Europa a questo link: https://www.aireuropa.com/it/it/aea/siamo-preparati-puoi-esserne-sicuro.html.

(Ufficio Stampa Air Europa – Photo Credits: Air Europa)