L’EUROPEAN AVIATION CHIEDE SUPPORTO PER IL GREEN RECOVERY DA COVID-19 – Con il graduale riavvio del trasporto aereo passeggeri nelle prossime settimane, i leader di oltre una dozzina di associazioni di trasporto aereo che rappresentano il settore dell’aviazione europea hanno lanciato un appello urgente ai leader dell’UE per dare priorità alle iniziative specifiche di decarbonizzazione nella loro assegnazione del futuro finanziamento per il recupero da COVID-19. L’aviazione europea continua a riprendersi dal crollo improvviso del sistema di trasporto aereo negli ultimi mesi ed è tra i settori maggiormente colpiti. Ma queste sfide sono aggravate dalla necessità di raggiungere obiettivi ambiziosi in materia di cambiamenti climatici in futuro. Garantire uno spiegamento accelerato delle soluzioni di decarbonizzazione esistenti e investimenti adeguati per far avanzare le nuove tecnologie sarà fondamentale, investimenti che dovrebbero essere al centro della strategia di recupero COVID-19 dell’UE. Le proposte specifiche includono: promuovere la produzione e l’adozione dei carburanti sostenibili per l’aviazione (SAF) in Europa; attuare un regime di incentivazione verde per le compagnie aeree e gli operatori aerei per sostituire gli aeromobili più vecchi (ala fissa ed elicotteri) con aeromobili più moderni e rispettosi dell’ambiente; aumentare i finanziamenti pubblici e i tassi di cofinanziamento pubblico per la ricerca e l’innovazione nel settore dell’aviazione civile (Clean Aviation e SESAR); investimenti continui nell’European Air Traffic Management system (ATM); investimenti in infrastrutture aeroportuali ed eliporti sostenibili.

ROLLS-ROYCE COMUNICA LE DATE DI PUBBLICAZIONE DEI RISULTATI SEMESTRALI – In seguito all’annuncio del 7 maggio 2020 che un aggiornamento post-close sul primo semestre sarebbe stato pubblicato all’inizio di luglio e i risultati del primo semestre verso la fine di agosto, Rolls-Royce Holdings plc annuncia oggi le seguenti date di pubblicazione: 9 luglio 2020 – Aggiornamento commerciale post-chiusura per i 6 mesi al 30 giugno 2020; 27 agosto 2020 – Risultati del primo semestre per i 6 mesi al 30 giugno 2020.

PRATT & WHITNEY AGGIUNGE GTF MRO CAPABILITIES A NORTH BERWICK – Pratt & Whitney ha annunciato che investirà $12,5 milioni nella sua North Berwick, Maine facility, Maine, ampliando il Pratt & Whitney GTFTM maintenance, repair and overhaul (MRO) network. North Berwick eseguirà la manutenzione su high pressure turbine and high pressure compressor modules per i motori PW1100G-JM. “Siamo impegnati nella continua espansione delle capacità del network e continuiamo a perseguire tutte le opportunità per supportare meglio la nostra base di clienti”, ha dichiarato Joe Sylvestro, vice president of Aftermarket Operations at Pratt & Whitney. “Sfruttando le competenze e l’esperienza del nostro team di North Berwick, siamo entusiasti di rafforzare ulteriormente la nostra MRO capacity”. Questo investimento rafforza il Pratt & Whitney global GTF MRO Network e accelera la crescita utilizzando l’esperienza già esistente della struttura. L’aggiunta di high pressure turbine and high pressure compressor module maintenance presso North Berwick avvantaggia gli operatori GTF, riducendo i tempi di consegna associati a compressor upgrade and repair. “L’aggiunta di North Berwick ci consente di migliorare i tempi di consegna e rafforza la nostra capacità di servire i clienti”, ha affermato Rob Griffiths, vice president, GTF Operations and Industrial Management.

WIZZ AIR: PROMO PER I VIAGGIATORI IN PARTENZA DA MILANO MALPENSA – Dopo l’annuncio dell’apertura della sua 29° base, a Milano Malpensa, Wizz Air lancia una promozione, attiva nella giornata del 25 giugno (dalle ore 0:00), sul costo dei biglietti dei voli in partenza da Milano Malpensa, acquistabili a partire da 9,99 Euro. La promozione riguarda 100.000 posti disponibili sulle otto rotte già operative e le venti nuove rotte recentemente annunciate, che collegheranno Milano Malpensa con undici Paesi a partire da luglio 2020, per un totale di 28 destinazioni. Le venti nuove rotte Wizz Air faranno volare i passeggeri dell’aeroporto di Milano Milano verso destinazioni business e leisure, mete ideali per la stagione estiva ma non solo: Londra Luton, Eindhoven, Fuerteventura, Gran Canaria, Mahon, Tenerife, Valencia, Atene, Corfù, Rodi, Santorini, Salonicco, Zante, Reykjavík, Lisbona, Porto, Pristina, Marrakech, Tallin, Tel Aviv. I voli, che potranno essere scelti senza vincoli temporali su un periodo illimitato, sono prenotabili sul sito wizzair.com o attraverso la app di WIZZ, a partire dalle ore 0:00 alle 23:59 del 25 giugno 2020. Aggiungendo, inoltre, WIZZ Flex a una prenotazione, i passeggeri potranno modificare la prenotazione su qualsiasi altro volo WIZZ a loro scelta qualora le circostanze dovessero cambiare o desiderassero semplicemente di viaggiare in una data o verso una destinazione diversa.

DELTA AIR LINES DONA CIBO E ALTRI ARTICOLI DURANTE LA CRISI COVID-19 – La crisi COVID-19 ha creato una serie di opportunità per fare la differenza nelle comunità. Poiché Delta ha temporaneamente adattato i servizi a bordo e nei Delta Sky Club, ha donato cibo e altri articoli dai magazzini di tutto il mondo a ospedali, scuole, banche del cibo e altre organizzazioni. Delta sta donando cibo e bevande che altrimenti rimarrebbero inutilizzati e il numero di donazioni aumenta ogni giorno. Delta sta inoltre donando articoli per servizi di ristorazione come utensili, ciotole, tovaglioli e materiali di imballaggio. “Siamo così orgogliosi delle nostre persone che hanno visto i bisogni nelle comunità di tutto il mondo e hanno agito con le risorse che Delta ha da offrire. Questo è ciò che ci piace chiamare lo spirito Delta”, ha dichiarato Allison Ausband, Senior Vice President – In-Flight Service. “Soprattutto durante la pandemia in corso, vediamo la nostra gente andare al di là della chiamata al dovere nel servire gli altri. continueremo a dare finché avremo risorse per farlo”.

ROLLS-ROYCE: CONTRATTO CON LA U.S. NAVY DA $115,6 MILIONI – Rolls-Royce ha siglato accordi recenti con la U.S. Navy per ship engines, propulsion components and services, valutati fino a $115,6 milioni. Leo Martins, Rolls-Royce Defense, Program Director, U.S. Naval & Coast Guard Platforms, ha dichiarato: “Rolls-Royce è orgogliosa di supportare l’U.S. Navy attraverso un ampio portafoglio di motori e componenti del sistema di propulsione, nonché accordi di assistenza. I Rolls-Royce propulsion equipment sono in servizio in tutto il mondo su quasi tutte le navi della Marina statunitense e i nuovi accordi riflettono la continua fiducia della Marina nei prodotti Rolls-Royce”. L’engine contract, per $34,4 milioni, è un successivo accordo di produzione per 16 nuovi MT7 gas-turbine engines for Navy Ship-to-Shore Connector Landing Craft. Il motore MT7 è prodotto a Indianapolis, Indiana, negli Stati Uniti, ed è una variante del motore Rolls-Royce AE 1107C che equipaggia i velivoli V-22, un membro della comprovata e affidabile Rolls-Royce AE family. Segue anche un propulsion components contract da $10.9 millioni e un services agreement da $70.3 millioni.

EMBRAER SVILUPPA UNA APP PER IL MONITORAGGIO DELLA SALUTE DEI DIPENDENTI – Embraer ha sviluppato un’app per il monitoraggio della salute dei dipendenti, indipendentemente dal fatto che stiano lavorando in remoto, in collective vacation o in loco presso una struttura di Embraer. La funzione di segnalazione quotidiana e volontaria contribuisce all’identificazione di sintomi compatibili con COVID-19 e, quindi, all’anticipazione delle azioni necessarie. Il sondaggio di screening segue il modello utilizzato dal governo dello Stato di San Paolo e fornisce un monitoraggio in tempo reale per i professionisti della salute e della sicurezza dell’azienda, che, se necessario, aiutano a guidare i dipendenti con misure per prevenire, controllare e ridurre i rischi di trasmissione di COVID-19. L’app è disponibile per utenti Android e iPhone (iOS) e lo strumento rafforza le azioni di prevenzione in tutte le unità Embraer in Brasile, registrando le informazioni utilizzate per il monitoraggio continuo e la lotta contro COVID-19 nelle regioni in cui l’azienda è presente. Oltre ai rigidi protocolli di salute e sicurezza stabiliti per coloro che devono accedere alle strutture aziendali, come l’uso obbligatorio di maschere facciali, screening giornalieri della temperatura, pratiche di allontanamento sociale e misure igieniche ricorrenti per persone e attrezzature, Embraer ha anche portato una serie di iniziative volontarie per combattere la pandemia e gli effetti di COVID-19, tra cui partnership con entità del settore sanitario e ospedali.