Etihad Airways serve più destinazioni attraverso il suo network globale

Etihad Airways sta gradualmente riprendendo i servizi verso più destinazioni attraverso il suo network globale. Ciò segue l’allentamento delle restrizioni di viaggio da parte delle autorità di regolamentazione degli Emirati Arabi Uniti sui viaggi di andata e ritorno per cittadini e residenti. Tutti i viaggi rimangono soggetti alle norme di ingresso e di salute stabilite dalle autorità degli Emirati Arabi Uniti e da quelle della destinazione finale.

Per luglio e agosto, fatta salva la revoca delle restrizioni internazionali e la riapertura dei singoli mercati, la compagnia aerea prevede di volare verso 58 destinazioni in tutto il mondo dal suo hub di Abu Dhabi. Queste includeranno i principali gateway in Medio Oriente, Nord America, Europa, Asia e Australia.

Il ritorno a una più ampia rete di voli internazionali sarà fortemente supportato dal programma di sanificazione e sicurezza Etihad Wellness, che garantisce il mantenimento dei più elevati standard di igiene in ogni fase del percorso del cliente. Questo include la presenza di Wellness Ambassadors appositamente formati, i primi nel settore, che sono stati introdotti dalla compagnia aerea per fornire informazioni essenziali sulla salute e assistenza a terra e su ogni volo, in modo che gli ospiti possano volare con maggiore facilità e tranquillità.

Tony Douglas, Group Chief Executive Officer, Etihad Aviation Group, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare la graduale espansione dei normali servizi di linea verso più città della nostra rete globale. L’allentamento delle restrizioni sui viaggi da e verso gli Emirati Arabi Uniti è un primo passo importante e un grande sviluppo per Abu Dhabi. Entro agosto intendiamo operare circa il 45% della nostra capacità pre-COVID. Mentre negli ultimi mesi abbiamo continuato a operare un programma di voli speciali passeggeri, cargo e umanitari, la priorità è ora quella di ripristinare il network sui mercati che si sono aperti e di fornire un ambiente di volo sicuro attraverso l’intero viaggio. Negli ultimi mesi abbiamo colto tutte le opportunità per migliorare i nostri processi, rivedere la nostra offerta di prodotti e intraprendere il più grande programma di manutenzione della flotta della nostra storia. Siamo incredibilmente grati ai nostri clienti e partner per la loro costante fedeltà”.

Fatte salve le approvazioni governative applicabili, il programma estivo di Etihad includerà un network più ampio e frequenze aumentate per le seguenti destinazioni da, verso o via Abu Dhabi:

Nord America: Chicago, New York JFK, Toronto, Washington, D.C.

Europa: Amsterdam, Atene, Barcellona, Belgrado, Bruxelles, Dublino, Dusseldorf, Francoforte, Ginevra, Istanbul, Londra Heathrow, Madrid, Manchester, Milano, Mosca, Monaco, Parigi Charles de Gaulle, Roma, Zurigo.

Medio Oriente e Africa: Amman, Bahrein, Beirut, Il Cairo, Casablanca, Kuwait, Mascate, Rabat, Riyad, Seychelles.

Asia: Ahmedabad, Baku, Bangkok, Bangalore, Chennai, Colombo, Delhi, Hyderabad, Islamabad, Jakarta, Karachi, Kochi, Calcutta, Kozhikode, Kuala Lumpur, Lahore, Male, Manila, Mumbai, Seoul, Singapore, Thiruvananthapuram, Tokyo.

Australasia: Melbourne, Sydney.

Coloro che desiderano prenotare sono invitati a visitare il sito www.etihad.com per visualizzare le loro opzioni e per rimanere informati sulle norme d’ingresso appropriate alla loro destinazione finale.

(Ufficio Stampa Etihad Airways)