IATA pubblica una Health Checklist per supportare l’implementazione delle raccomandazioni ICAO

L’International Air Transport Association (IATA) ha pubblicato una self-assessment health checklist per supportare l’International Civil Aviation Organization (ICAO) Take-off Guidance.

“La sicurezza è sempre la priorità numero uno per il trasporto aereo. E le sfide di COVID-19 hanno aggiunto una nuova dimensione ai nostri sforzi. Sviluppata con il contributo dell’industria, delle autorità sanitarie pubbliche e dei governi, l’ICAO Take-off guidance è lo standard globale per operazioni sicure. La self-assessment health checklist di IATA è una guida pratica all’implementazione, per aiutare le compagnie aeree a conformarsi”, ha affermato Alexandre de Juniac, IATA’s Director General and CEO.

“Un approccio armonizzato alla salute è fondamentale non solo per il recupero dell’aviazione civile, ma anche per ricostruire meglio, che è di fondamentale importanza per garantire la futura resilienza della rete aerea”, ha affermato l’ICAO Council President, Salvatore Sciacchitano.

La IATA Health Safety Checklist for Airline Operators fornisce gli standard e le pratiche raccomandate (IHSARP), il materiale di orientamento associato e altre informazioni di supporto necessarie per l’autovalutazione di un operatore. Le sezioni riguardano: Pre-arrival notification; Check in; Embarkation and Disembarkation; Aircraft Cleaning; Onboard Air Quality; In-flight Operations; Flight and Cabin Crew – General; Crew Layover; Airport Facilities.

La checklist è disponibile su www.iata.org. e può essere utilizzata gratuitamente dalle compagnie aeree interessate.

(Ufficio Stampa IATA)

2020-08-20