EMIRATES RIPRENDE I VOLI VERSO ACCRA E ABIDJAN – Emirates ha annunciato che riprenderà i voli per Accra, Ghana e Abidjan, Costa d’Avorio dal 6 settembre. L’aggiunta di queste due destinazioni porta a 11 il numero totale di punti serviti da Emirates in Africa. Ciò porterà anche la rete passeggeri della compagnia aerea a 81 destinazioni a settembre, offrendo ai clienti di tutto il mondo ancora più collegamenti con Dubai e via Dubai, poiché la compagnia aerea riprende in modo sicuro e graduale le operazioni passeggeri per soddisfare la domanda. I voli da Dubai ad Accra e Abidjan saranno servizi collegati, operando tre volte a settimana. I voli saranno operati con il Boeing 777-300ER di Emirates e potranno essere prenotati su emirates.com o tramite agenti di viaggio.

RYANAIR: IL TRAFFICO AD AGOSTO 2020 – Ryanair Holdings ha rilasciato i dati di traffico del mese di agosto 2020. Ad agosto Ryanair Group ha trasportato 7,0 milioni di passeggeri (14,9 milioni ad agosto 2019, -53%). Come dato Rolling Annual, Ryanair Group ha trasportato 88,9 milioni di passeggeri (149,2 milioni lo scorso anno, -40%). Ad agosto Ryanair ha operato circa il 60% del normale schedule del mese, con un load factor del 73%.

EASYJET ESPANDE LE SUE ROTTE A LONDON GATWICK E LONDON LUTON – easyJet ha annunciato oggi che il prossimo anno aggiungerà ulteriori voli su diverse rotte per vacanze estive dalla sua base più grande, l’aeroporto di Londra Gatwick. La compagnia aumenterà i suoi servizi per Lanzarote, Atene, Malta e Napoli (i voli per Napoli passeranno da 14 a 18 a settimana, con tripli voli giornalieri il martedì, giovedì, sabato e domenica). easyJet ha recentemente annunciato che opererà anche una nuova rotta per l’isola greca di Santorini da Londra Luton. La prossima estate, i servizi da Londra Luton a Rodi, Heraklion, Salonicco, Tenerife, Cracovia e Porto aumenteranno a sette voli a settimana. easyJet aggiungerà anche voli extra del 30% per Palma di Maiorca, offrendo 28 voli a settimana dall’aeroporto. La compagnia sta anche aumentando i voli per Milano di oltre il 50%, da giornalieri a tripli giornalieri, con 21 voli a settimana tra cui scegliere. L’orario ampliato di easyJet da Londra Gatwick e Luton, sia per quest’anno che per il prossimo, significa che è in grado di fornire ai passeggeri più opzioni di volo, orari di volo più convenienti e più scelta su molte rotte.

ROLLS-ROYCE: NUOVI PASSI NELL’ETICA E NELL’AFFIDABILITA’ DELL’AI – Rolls-Royce ha annunciato due innovazioni nell’etica dell’intelligenza artificiale, che potrebbero aiutare a conquistare fiducia nella tecnologia e ad accelerare la prossima generazione di industrializzazione, nota come industria 5.0. Il primo passo avanti è un AI ethics framework, un metodo che qualsiasi organizzazione può utilizzare per garantire che le decisioni che prende per utilizzare l’AI in applicazioni critiche e non critiche siano etiche. Questa è la prima volta che l’etica dell’AI per i contesti industriali è andata oltre la teoria e si è spostata verso l’applicazione pratica. In secondo luogo, all’interno di tale quadro, c’è il primo step-by-step process per garantire che i risultati degli algoritmi di intelligenza artificiale possano essere considerati affidabili. Questo sistema di controllo a cinque livelli si concentra sugli output degli algoritmi, non sugli algoritmi stessi. Il quadro etico e il relativo processo di fiducia sono stati esaminati da esperti in vari ambiti. Entrambi saranno pubblicati integralmente sotto licenza Creative Commons entro la fine dell’anno sul sito web Rolls-Royce.com. In un discorso di apertura al Summit AI della London Tech Week, Warren East, Rolls-Royce Chief Executive Officer, ha dichiarato: “Pubblicando i nostri risultati, vogliamo portare avanti la conversazione sull’etica dell’AI dalla discussione di concetti e linee guida, all’accelerazione del processo di applicazione”. Rolls-Royce è una delle principali società di tecnologia industriale al mondo, applica analisi avanzate da oltre 30 anni e utilizza l’intelligenza artificiale per rivoluzionare il mercato con il real-time engine health monitoring service dal 1999. Le ultime scoperte sono state raggiunte come parte del lavoro per applicare l’intelligenza artificiale a tutta l’attività, compreso l’uso di ispezioni robotiche su componenti critici. Il lavoro di sviluppo dell’AI è guidato dal data innovation business, R2 Data Labs.

ACI MODIFICA I SUOI AIRPORT SERVICE QUALITY AWARDS – Airports Council International (ACI) World ha annunciato oggi le modifiche ai suoi Airport Service Quality (ASQ) awards, per riflettere il panorama mutevole nella customer experience in risposta a COVID-19. L’impatto e gli effetti della pandemia COVID-19 hanno fermato il settore aeroportuale globale con una riduzione stimata del traffico passeggeri di 5,6 miliardi entro la fine dell’anno. Gli effetti della pandemia variano in modo significativo tra le regioni, pertanto ACI ha adattato il suo global ASQ programme per la raccolta e la misurazione dei dati quest’anno, che riguarderà i premi che saranno presentati nel 2021. ACI ha modificato alcune categorie e rimosso temporaneamente i seguenti premi: Most Improved, Best Airport Customer Service, Best Airport Environment and Ambiance, Best Airport Infrastructure and Facilitation, Arrivals Award. I Best Airports by Region and Size rimarranno. Verrà introdotta una nuova categoria – denominata Hygiene Award – che si baserà sul punteggio di tre nuove domande su sicurezza e igiene che verranno aggiunte alla versione tablet dell’ASQ Departure Survey nel quarto trimestre di quest’anno. ACI sta anche introducendo una nuova forma di riconoscimento chiamata Voice of the Customer. Questo nuovo riconoscimento è separato dai premi e riconoscerà gli aeroporti che dimostrano sforzi significativi nella raccolta del feedback dei passeggeri per aiutarli a comprendere meglio i loro clienti durante la pandemia.

AMERICAN AIRLINES: 1 MILIONE DI POUNDS DI CIBO DONATI – Dall’inizio della pandemia di coronavirus (COVID-19), American Airlines ha donato 1 milione di pounds di cibo per combattere la fame nelle comunità di tutto il mondo. Attraverso la sua partnership con Feeding America e altre organizzazioni di beneficenza, la compagnia aerea ha contribuito con il cibo in eccedenza per aiutare a fornire pasti alle famiglie bisognose negli Stati Uniti, Europa, Asia e America Latina. “La situazione attuale ci ha lasciato con un surplus di cibo e siamo onorati di sapere che siamo stati in grado di aiutare a mettere centinaia di migliaia di pasti sulle tavole in tutto il mondo”, ha affermato Ron DeFeo, Senior Vice President of Global Engagement for American. “Gli impatti della pandemia sono di vasta portata. Siamo un partner orgoglioso di Feeding America e continueremo a lavorare per ridurre la fame nelle comunità in cui viviamo e serviamo”. American ha iniziato a donare cibo e bevande dal suo servizio in volo e dalle lounge Admirals Club a marzo. Le donazioni di cibo hanno portato benefici alle comunità bisognose tramite banche alimentari e dispense in tutto il mondo.

CATHAY PACIFIC E GE AVIATION ESPANDONO LA LORO PARTNERSHIP DIGITALE – GE Aviation e Cathay Pacific Group hanno firmato un accordo quinquennale per implementare il GE’s Event Measurement System (EMS) for flight analytics e la FlightPulse pilot app. Le tecnologie digitali saranno implementate in vari fleet types in Cathay Pacific Group a settembre e nella pilot community più avanti nel 2020. L’accordo include Cathay Pacific, Cathay Dragon e Air Hong Kong. FlightPulse è un’app mobile che utilizza i dati del velivolo e analisi avanzate dei dati di volo per consentire ai piloti di accedere in modo sicuro alle proprie metriche e tendenze di volo. FlightPulse può essere utilizzato per ottimizzare l’efficienza, ridurre il rischio operativo e migliorare la situational awareness. “Siamo entusiasti di essere stati scelti da Cathay Pacific per espandere la nostra crescente partnership digitale in flight analytics”, afferma Andrew Coleman, senior vice president and general manager of GE Aviation’s Digital Group. Il GE Aviation flight analytics service utilizza i dati di volo generati dall’aereo e li unisce ai dati operativi della compagnia aerea, per aiutare Cathay Pacific a gestire meglio le operazioni e le risorse dei propri aeromobili.