Gulfstream estende il contratto per la fornitura di Sustainable Aviation Fuel

Gulfstream Extends Contract For Low Carbon Sustainable Aviation Fuel 20200914Gulfstream Aerospace Corp. ha annunciato di aver esteso il contratto con World Fuel Services per continuare a fornire al produttore di business jet un approvigionamento costante di sustainable aviation fuel (SAF) prodotto da World Energy.

Il presidente di Gulfstream, Mark Burns, ha annunciato l’accordo durante il Virtual 2020 Business Aviation Sustainability Summi. Per gallone, il SAF ha una carbon footprint inferiore di almeno il 60% rispetto al conventional jet fuel su lifecycle basis.

Questo contratto estende l’accordo di acquisto pluriennale originale di Gulfstream, che è stato il primo del suo genere nel settore della business aviation quando è stato firmato nel 2015. Da marzo 2016 Gulfstream ha utilizzato il SAF per la sua flotta con base a Savannah, che comprende corporate, demonstration, completion, Customer Support and flight test aircraft. La società ha effettuato più di 650 voli con SAF-JET A fuel blend, volando per oltre 1,3 milioni di miglia nautiche e riducendo le emissioni di anidride carbonica di circa 1.700 tonnellate.

“Questo rinnovo segna un altro passo nel nostro impegno continuo a promuovere un cambiamento positivo nel nostro settore”, ha affermato Mark Burns, presidente di Gulfstream. “Ridurre il nostro impatto sull’ambiente utilizzando il SAF è una mossa che tutti dovremmo considerare di fare. Creare un futuro sostenibile per l’aviazione è una responsabilità che condividiamo e apprezziamo la leadership, l’innovazione e la collaborazione di World Energy nell’aiutare Gulfstream – e l’industria in generale – ad adempiere a tale responsabilità”.

La strategia di sostenibilità di Gulfstream aiuta a sostenere gli obiettivi del settore stabiliti dalla National Business Aviation Association, dalla General Aviation Manufacturers Association e dall’International Business Aviation Council. Gli obiettivi sono una riduzione del 50% delle emissioni di anidride carbonica entro il 2050 rispetto ai livelli del 2005; un miglioramento del 2% nella fuel-efficiency per anno dal 2010 al 2020; carbon-neutral growth dal 2020 in poi.

Il carburante rinnovabile utilizzato da Gulfstream è prodotto da World Energy nella sua raffineria di Paramount, California, da una materia prima di rifiuti agricoli, grassi e oli. Il fornitore World Fuel Services gestisce la logistica, inclusa la distribuzione di SAF a Gulfstream su entrambe le coste degli Stati Uniti.

Oltre a utilizzare il 30/70 blend presso la sede centrale di Savannah, Gulfstream lo rende disponibile per i clienti nei service centers di Van Nuys e Long Beach, California. SAF è l’unico carburante in loco a Gulfstream Long Beach, che lo utilizza anche per completions and delivery flights.

“La partnership innovativa tra Gulfstream e World Energy ha aperto la strada a un più ampio movimento per la sostenibilità”, ha affermato Burns. “Per quasi un decennio, abbiamo sfruttato la nostra collaborazione con World Energy per aumentare la consapevolezza e la disponibilità di SAF in tutto il mondo. Non vediamo l’ora di continuare quel lavoro”.

(Ufficio Stampa Gulfstream – Photo Credits: Gulfstream)