Il motore GE9X riceve la FAA certification

GE Aviation GE9XGE Aviation ha annunciato oggi che il suo motore GE9X è stato certificato dalla Federal Aviation Administration (FAA) degli Stati Uniti, una tappa fondamentale nel suo viaggio per equipaggiare la nuova twin-engine Boeing 777X family.

La FAR (Federal Aviation Regulation) Part 33 certification ha coinvolto otto test engines. Questo conseguimento della certificazione culmina con il rinnovo del commercial jet engine portfolio di GE Aviation, incluso il GEnx per il Boeing 787 Dreamliner e il CFM LEAP.

“Ci vogliono i migliori talenti del mondo in jet propulsion per creare un prodotto rivoluzionario come il motore GE9X”, ha affermato John Slattery, presidente e CEO di GE Aviation. “Nessun sostituto può ottenere la combinazione di dimensioni, potenza e fuel efficiency del GE9X. Questo motore fornirà valore e affidabilità insuperabili ai nostri clienti delle compagnie aeree. Voglio congratularmi con l’intero GE9X team e ringraziare Boeing, i nostri partner e i fornitori per la collaborazione su questo incredibile risultato”.

I GE9X test engines hanno completato poco meno di 5.000 ore e 8.000 cicli per la certificazione.

“Proprio come il GE90 ha aperto la strada alla nuova tecnologia per commercial aircraft engines più di 25 anni fa sul Boeing 777, il GE9X definisce il nuovo standard per engine performance and efficiency, grazie all’incorporazione delle tecnologie più avanzate di GE sviluppate nell’ultimo decennio”, ha affermato Bill Fitzgerald, vice president and general manager of Commercial Engines Operation for GE Aviation.

“Il motore GE9X è progettato per ottenere uno specific fuel consumption (SFC) inferiore del 10% rispetto al GE90-115B e un SFC migliore del 5% rispetto a qualsiasi altro motore della sua classe. Il motore funzionerà anche con meno emissioni rispetto a qualsiasi altro motore della sua classe”, afferma GE Aviation.

“Questa pietra miliare è stata raggiunta grazie agli enormi sforzi del team GE9X e dei nostri partner”, ha affermato Karl Sheldon, GE9X program general manager. “Il motore GE9X è stato sottoposto a un rigoroso e accurato certification and testing process. Siamo soddisfatti delle performance del motore, che sono state convalidate attraverso ground and flight testing. Siamo entusiasti di offrire un prodotto maturo e all’avanguardia agli operatori di tutto il mondo”.

L’obiettivo di GE rimane quello di lavorare con Boeing per completare il 777X flight test program e l’entry into service. Otto GE9X test engines e due test spares sono stati prodotti e consegnati a Seattle per i quattro 777X test airplanes. Sono stati assemblati diversi GE9X production engines e GE Aviation sta completando i factory acceptance tests.

GE Aviation sta attualmente conducendo 3.000 cicli di ulteriori ground testing sul motore GE9X per supportare l’Extended Operations (ETOPS) approval. Il team GE9X sta anche conducendo maturation testing per aiutare gli ingegneri di GE a prepararsi a supportare il motore in servizio.

Per il servizio e il supporto dei propri clienti, GE ha istituito engine training courses presso la sua Customer Technical Education Center (CTEC) facility in Cincinnati.

Un motore GE9X attualmente al CTEC viene utilizzato per sviluppare lean maintenance practices che saranno implementate nei customer training modules e nelle GE training procedures. Il course work include line maintenance, borescope and boroblend repair procedures, così come fan stator removal and installation. Il team CTEC sta anche lavorando a augmented reality/virtual reality (AR/VR) training courses per integrare l’in-person training.

GE ha ricevuto ordini e impegni per oltre 600 motori GE9X.

IHI Corporation, Safran Aircraft Engines, Safran Aero Boosters e MTU Aero Engines AG partecipano al GE9X engine program.

(Ufficio Stampa GE Aviation – Photo Credits: GE Aviation)