Ryanair ha annunciato l’aggiunta di 17 voli settimanali su 5 nuove rotte domestiche a seguito della domanda da parte dei consumatori italiani. Attraverso questi voli aggiuntivi, Ryanair sosterrà ulteriormente l’economia regionale, il turismo locale e renderà più facile per gli italiani far visita ai loro amici e parenti.

Napoli-Cagliari: 2 voli settimanali.

Napoli-Genova: 3 voli settimanali.

Napoli-Palermo: 4 voli settimanali.

Napoli -Trieste: 4 voli settimanali.

Napoli-Torino: 4 voli settimanali.

I clienti italiani di Ryanair possono ora prenotare una vacanza fino a ottobre 2021, volando con tariffe basse e con una nuova serie di misure sanitarie che Ryanair ha implementato per tutelare i propri clienti e l’equipaggio.

Jason Mc Guinnes, Direttore commerciale di Ryanair, ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare 5 nuove rotte domestiche in Italia a partire dal 25 ottobre 2020. L’Italia è uno dei maggiori mercati di Ryanair e vogliamo continuare a sostenere la ripresa economica, la connettività regionale e il turismo in tutto il Paese. I clienti italiani di Ryanair possono ora prenotare una vacanza fino a ottobre 2021 su 5 nuove rotte domestiche, volando con le tariffe più basse e con una nuova serie di misure sanitarie che Ryanair ha implementato per tutelare i suoi clienti e l’equipaggio. Per festeggiare, stiamo lanciando una speciale promozione con tariffe disponibili a partire da soli €9.99 per viaggiare dal 25 ottobre. I voli devono essere prenotati entro la mezzanotte di giovedì 1 ottobre”.

Riguardo il nuovo collegamento Genova-Napoli (dal 27 ottobre), la compagnia aerea collegherà il capoluogo ligure a quello campano tre volte alla settimana (martedì, giovedì e sabato).

La nuova rotta da Torino verso Napoli prenderà il via il prossimo 25 ottobre, in coincidenza con l’avvio della stagione invernale 2020/2021 e sarà effettuata quattro volte a settimana, con partenze di domenica, lunedì, mercoledì e venerdì. La nuova rotta si inserisce nel piano di investimenti sul segmento domestico che Ryanair ha avviato su Torino già nei mesi scorsi, con l’incremento di frequenze messo in campo sin dalle settimane scorse su Bari e Catania, che sarà mantenuto anche per la stagione invernale.

Andrea Andorno, Amministratore Delegato di Torino Airport, ha dichiarato: “Siamo molto soddisfatti che Ryanair abbia deciso di cogliere questa opportunità, ampliando il proprio network dall’Aeroporto di Torino con il nuovo volo verso Napoli. Ora la rete dei collegamenti della compagnia low cost da Torino comprende ben 5 destinazioni nazionali. Questo ulteriore investimento del vettore irlandese su Torino con il volo per Napoli dimostra come la domanda per voli nazionali, coerentemente a quanto avvenuto nei mesi estivi, continui ad essere il segmento su cui puntare anche nei prossimi mesi invernali. Il nuovo collegamento, operato di lunedì, mercoledì, venerdì e domenica consentirà ai passeggeri di disporre di una più ampia scelta di voli, generando un duplice valore sia per chi, in vista della prossima stagione invernale, dalla Campania vorrà trascorrere una vacanza sulle nostre montagne, sia per chi, dal capoluogo piemontese, vorrà raggiungere velocemente e a tariffe competitive Napoli e i suoi meravigliosi dintorni”.

Ryanair ha inoltre annunciato oggi il lancio di due nuove rotte che collegheranno Oradea (Romania) a Milano Bergamo e Bologna, entrambe con due frequenze settimanali a partire da Dicembre, nell’ambito dell’operativo in programma per l’inverno 2020 e l’estate 2021 di Ryanair.

Jason Mc Guinness, Direttore Commerciale di Ryanair, ha dichiarato: “Ryanair è lieta di annunciare due nuove rotte che collegheranno Oradea (Romania) a Milano Bergamo e Bologna a partire da dicembre 2020. Entrambe le rotte saranno operative con due frequenze alla settimana, nell’ambito dell’operativo in programma per l’inverno 2020 e l’estate 2021 di Ryanair. I clienti possono ora prenotare un viaggio a Oradea fino a ottobre 2021″.

(Ufficio Stampa Ryanair)