EASA: pubblicato l’European Plan for Aviation Safety 2021-2025

L’European Union Aviation Safety Agency (EASA) ha pubblicato la decima edizione dell’European Plan for Aviation Safety (EPAS), che copre il 2021 – 2025.

L’EPAS definisce strategic priorities and enablers, e i principali rischi che interessano l’European aviation system, definendo anche le azioni necessarie per mitigare i rischi, con l’obiettivo fondamentale di migliorare ulteriormente la sicurezza aerea.

Il Piano fornisce un quadro coerente e trasparente per la gestione della sicurezza, sia a livello statale che regionale.

L’EPAS è una componente chiave del Commission’s European Aviation Safety Programme (EASP), che sostiene gli scopi e gli obiettivi dell’ICAO Global Aviation Safety Plan (GASP), a beneficio di tutti i 55 membri dell’ICAO EUR Region.

La nuova edizione comprende 170 azioni, tra cui le rulemaking actions sono state riviste per alleviare agli stakeholder il peso durante la crisi senza precedenti che il settore dell’aviazione sta affrontando ora. È stata inclusa una nuova sezione per fornire più contesto sull’impatto del COVID-19 sull’European aviation sector. Inoltre, un nuovo Volume III riflette ora le principali aree di rischio e le relative questioni di sicurezza che interessano l’European aviation system.

Per ulteriori informazioni, consultare l’European Plan for Aviation Safety 2021-2025 a questo link.

(Ufficio Stampa EASA)

 

2021-01-15