AERONAUTICA MILITARE: A GALATINA IL PRIMO LANCIO AUTOMATIZZATO DI UN PALLONE SONDA – Con il primo lancio automatizzato di un pallone-sonda, avvenuto a mezzanotte in punto tra domenica e lunedì 1 marzo 2021 dall’aeroporto militare di Galatina (Lecce), parte ufficialmente il processo di automatizzazione delle stazioni di osservazione meteorologica dell’Aeronautica Militare, che provvedono alla raccolta di dati atmosferici e meteorologici in quota, attraverso il lancio di palloni ascensionali. Questo importante ammodernamento implementato dal Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare, tra i primi al mondo nell’uso di sistemi innovativi e completamente automatici nel campo delle osservazioni in quota, offre una serie di vantaggi in termini di prestazioni, affidabilità e flessibilità. Grazie ad un innovativo sistema di controllo centralizzato delle singole stazioni sarà inoltre possibile, in base alle esigenze, configurare in tempo reale la nuova rete di radiosondaggio, indirizzando i lanci su specifiche aree del territorio nazionale interessate da situazioni meteorologiche di particolare interesse, sia per scopi direttamente connessi alla sicurezza del volo civile e militare, sia – in generale – per migliorare l’accuratezza delle previsioni meteo. L’innovazione, che si inserisce nell’ambito della costante attività di sviluppo e ammodernamento dei sistemi in dotazione alla Forza Armata, nasce da uno studio del 4° Reparto Logistica dello Stato Maggiore Aeronautica sull’innovazione degli strumenti meteo, relativo in particolare alla revisione ed automatizzazione del servizio di osservazione in quota, in coerenza con l’evoluzione già avviata per le stazioni di osservazione meteorologica al suolo. “La meteorologia rappresenta certamente uno di quei campi in cui, sebbene ormai esistano anche altri fornitori di servizi, l’Aeronautica Militare conserva una posizione di leadership sia in termini di know-how sia di capacità d’innovazione, grazie soprattutto alla lunghissima esperienza e alla professionalità del suo personale specializzato nel settore”, ha dichiarato il Brigadier Generale Luca De Martinis, Capo del 4° Reparto SMA, in occasione del primo lancio. “Le autosonde recentemente inaugurate rappresentano il chiaro esempio di questo continuo esercizio di efficientamento attraverso l’innovazione”. La nuova rete di radiosondaggio dell’Aeronautica Militare comprenderà, oltre alla stazione di Galatina (LE), anche le stazioni di lancio dislocate presso le aree aeroportuali di Rivolto (UD), Cameri (NO), Pratica di Mare (RM), Decimomannu (CA) e Trapani Birgi (TP).

EUROWINGS: TRIPLA VITTORIA AI “GERMAN CUSTOMER AWARDS 2021/21” – Tripla vittoria per Eurowings: la compagnia aerea è stata nominata tripla vincitrice ai “German Customer Awards 2020/21” – una classifica dei consumatori in tutta la Germania – dalla German Association for Consumer Studies (DtGV). La Lufthansa Group tourism subsidiary si è classificata al primo posto in tutte e tre le categorie customer satisfaction, customer service e value for money, nel low-cost airline sector. I dettagli delle classifiche sono stati pubblicati su www.dtgv.de. La questione centrale dello studio annuale “German Customer Awards” riguarda quali aziende hanno i clienti più soddisfatti (categoria “customer satisfaction”), quali aziende registrano le esperienze dei clienti più positive (categoria “customer service”) e la valutazione delle performance aziendali in relazione al prezzo richiesto (categoria “value for money”). Il sondaggio online sui clienti ha incluso circa 330.000 valutazioni su un totale di 2.261 aziende di 233 settori.

AERONAUTICA MILITARE: GLI ALLIEVI DEL PRIMO ANNO RICEVONO LE AQUILE DI PILOTA D’AEROPLANO – Si è svolta martedì 2 marzo, presso l’Auditorium dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli (NA), la suggestiva cerimonia di consegna delle “Aquile di Pilota d’Aeroplano” agli allievi ufficiali piloti del 1° anno dei corsi regolari (Borea VI). L’evento, tenuto nel rigoroso rispetto delle misure di contenimento previste dall’emergenza epidemiologica in corso, è stato presieduto dal Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso, alla presenza del Comandante delle Scuole A.M./3ª Regione Aerea, Generale di Squadra Aerea Aurelio Colagrande e di una rappresentanza di alti Ufficiali Generali di Forza Armata, a testimonianza del forte ed indissolubile legame che unisce le diverse generazioni. Nello specifico, dopo un lungo e impegnativo programma di addestramento articolato in una fase di preparazione a terra ed una fase di volo condotta sul velivolo T260-B, hanno ottenuto il brevetto di pilota d’aeroplano 35 allievi ufficiali piloti. Il Comandante dell’Accademia Aeronautica, Generale di Brigata Aerea Paolo Tarantino, dopo aver salutato le autorità presenti, ha evidenziato le difficoltà affrontate, nel corso dell’anno, dagli allievi del 1° corso a causa dell’emergenza epidemiologica in corso “Siete sottoposti a un trattamento certamente più severo rispetto ai vostri predecessori perché, in breve tempo, dovrete dimostrare quelle competenze e quelle capacità che, ad altri, è stato consentito di dimostrare in un lasso di tempo più ampio”. “Ricordo come fosse ieri il mio decollo da solista e il giorno in cui mi venne appuntata l’aquila da pilota d’aeroplano, simbolo di un primo importante obiettivo raggiunto”, ha esordito il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare che poi, rivolgendosi direttamente ai giovani allievi presenti in teatro, ha aggiunto: “Avete compiuto il primo passo di una lunga carriera, entusiasmante e appassionante, che vi consentirà di crescere come professionisti, come ufficiali, fino al vostro ultimo giorno di servizio”.

EGO AIRWAYS: PROMOZIONE PER GLI STRUMENTI MUSICALI A BORDO – In occasione del Festival della Canzone Italiana, EGO Airways dal 2 al 6 marzo 2021 attiva un’offerta speciale riservata a tutti i musicisti, polistrumentisti e amanti della musica. “Acquistando un volo EGO Airways il tuo strumento musicale sale a bordo con te gratis: che sia a fiato, a percussioni o a corde, sui nostri aerei non c’è alcuna discriminazione (Tranne che il clavicembalo e i suoi amici a coda lunga, loro proprio non li riusciamo a imbarcare)”, afferma EGO Airways.

EGO AIRWAYS: PROMOZIONE PER LA GIORNATA INTERNAZIONALE PER I DIRITTI DELLE DONNE – EGO Airways informa: “Dal 26 febbraio fino alle 23.59 del giorno della Giornata Internazionale per i diritti delle Donne (8 marzo 2021), sarà attiva un’offerta speciale, per tutti, ma in particolare per le donne della tua vita… te compresa! Grazie a questa offerta sarà applicato uno sconto di 10€ sui nostri bundle di servizio PLUS e di 30€ su quelli LOUNGE e FLEXI, per un risparmio pari o superiore al 50% in entrambi i casi. Che tu voglia viaggiare in JUST GO o PRIVATE approfitta dell’offerta per poter accedere a servizi esclusivi, come il bagaglio in stiva o la scelta di un posto spazioso e comodo, a un prezzo unico. Questo sconto è applicabile a tutti i voli fra il 12 aprile e il 30 ottobre 2021, per qualsiasi destinazione”.

QANTAS LANCIA NUOVI MYSTERY FLIGHT – Qantas ha annunciato l’intenzione di operare tre domestic mystery flights per i viaggiatori desiderosi di vivere esperienze di viaggio uniche in Australia, mentre i confini internazionali rimangono chiusi. Il vettore nazionale ha operato mystery flights negli anni ’90, quando i viaggiatori si presentavano all’aeroporto e venivano assegnati posti su un volo di linea verso una qualsiasi delle destinazioni della compagnia aerea, dove trascorrevano una giornata a loro piacimento prima di tornare a casa. Qantas ha evoluto il concetto e offrirà tre Boeing 737 mystery flight dedicati che includeranno non solo il volo, ma un’intera giornata di attività in una destinazione misteriosa, quindi tutto ciò che i passeggeri devono fare è prenotare e presentarsi all’aeroporto. Tutte le destinazioni sono al di fuori delle principali capitali. Stephanie Tully, Chief Customer Officer di Qantas Group, afferma: “Oltre ad aiutare a riportare più dipendenti al lavoro, questi mystery flights sono un altro modo per supportare gli operatori del turismo in particolare nelle aree regionali, che sono state particolarmente colpite da diverse ondate di restrizioni di viaggio”. Le Qantas Mystery Flight Experiences seguono Flight to Nowhere e Flight to Somewhere, che si sono rivelate estremamente popolari. Le mystery flight experiences partiranno da Sydney, Brisbane e Melbourne verso una destinazione entro circa due ore. Come parte della creazione di un’esperienza a bordo unica, i voli includeranno alcuni passaggi panoramici a bassa quota di punti di riferimento chiave lungo il percorso (soggetti alle condizioni meteorologiche e al controllo del traffico aereo).

EASA: UPDATED EASY ACCESS RULES FOR CONTINUING AIRWORTHINESS – EASA pubblica le updated Easy Access Rules for Continuing Airworthiness. Questa revisione di febbraio 2021 comprende: modifiche al regolamento (UE) 2020/1159 per quanto riguarda M.A.302 Aircraft Maintenance Programme with additional airworthiness requirements, stabiliti nella Part-26 (Regulation (EU) 2015/640).

LEONARDO OFFRE CYBER SECURITY COURSES IN AUSTRALIA – Leonardo offrirà una nuova gamma di cyber security courses in Australia, in collaborazione con la società australiana DEWC. I corsi vengono erogati tramite la School of Information Operations (SOIO) di DEWC presso l’Australian Cyber Collaboration Center (A3C) di Adelaide. Il range di corsi includerà quelli su misura per il pubblico militare e per il pubblico in generale. Leonardo è un fornitore leader di training in Cyber and Electromagnetic Activities (CEMA) e questa nuova iniziativa estende ulteriormente la sua impronta internazionale. La Leonardo Academy di Lincoln, Regno Unito, ospita fino a 150 studenti alla volta e tiene corsi all’UK Armed Forces’ Joint Electronic Warfare Operational Support Centre (JEWOSC) e ai clienti internazionali. Gli electronic warfare courses dell’azienda sono supportati da decenni di esperienza nella progettazione di tecnologie militari all’avanguardia e nel supporto ai clienti per ottenere il massimo dalle operazioni. La partnership di Leonardo con DEWC ha lo scopo di condividere questa ricchezza di esperienza con gli studenti che si trovano in Australia e in altri paesi vicini. La partnership fa anche parte dell’impegno di Leonardo a trasferire su base continuativa conoscenze e competenze alle aziende del Sud Australia, a beneficio della capacità industriale e della sicurezza nazionale del paese. La nuova offerta formativa fa parte della filosofia globale di Leonardo secondo cui la protezione delle risorse non riguarda solo i processi e le tecnologie, ma sono le persone che fanno la differenza. Un programma mirato di training, compresa la formazione degli operatori, è un ingrediente essenziale di un efficace pacchetto globale di protezione informatica.

IBERIA: CAMPAGNA PER RIATTIVARE LA DOMANDA – Iberia continua a lavorare sulla riattivazione dei viaggi per recuperare gradualmente la normalità, con la sicurezza come principio. Al fine di creare fiducia tra i suoi clienti, la compagnia aerea ha lanciato una campagna per stimolare la domanda su quattro pilastri: Iberia è una compagnia sicura contro COVID, accreditata Four-Stars da Skytrax, che ha classificato Iberia come compagnia aerea sicura grazie alle sue misure contro COVID-19; volare con tranquillità, l’aereo è uno spazio sicuro in cui il rinnovo dell’aria in cabina è costante e, grazie ai filtri HEPA, viene eliminato il 99,99% di virus e batteri; gestione facile di PCR o Antigen Test, Iberia ha firmato accordi con diverse società sanitarie in diversi paesi del mondo per facilitare i propri clienti a svolgere i test sanitari richiesti dalle autorità e quindi poter viaggiare; destinazioni, Iberia evidenzia alcune destinazioni in Spagna, Europa e America Latina che consentono l’arrivo di turisti, rispettando i requisiti stabiliti da ciascun paese. La compagnia aerea ha già avviato i primi test con applicazioni come Verifly, che consente ai clienti sui voli per gli Stati Uniti di digitalizzare tutta la documentazione richiesta, avere un’esperienza contactless in aeroporto e velocizzare le procedure per il controllo di tale documentazione. Attualmente, a seconda del paese, vengono richiesti requisiti diversi per i viaggiatori internazionali, il che spesso genera confusione. Affinché i clienti possano pianificare il loro viaggio in anticipo e volare con sicurezza, Iberia offre informazioni dettagliate sull’intera esperienza di viaggio attraverso https://www.iberia.com/it/it/covid-19/vola-passo-dopo-passo/. Questa pagina offre tutte le informazioni necessarie per viaggiare verso una qualsiasi delle destinazioni Iberia, inclusa una mappa interattiva con i requisiti sanitari d’ingresso richiesti dai diversi paesi.

LEVEL E IBERIA OFFRONO AI CLIENTI STRUMENTI PER VOLARE IN SICUREZZA – Dato il numero crescente di paesi che richiedono ai viaggiatori di effettuare test PCR o anticorpali, Iberia e LEVEL continuano a lavorare per fornire nuove formule ai propri clienti per volare in sicurezza e con tutte le garanzie. Ne è una prova l’accordo firmato tra le due compagnie e Quironprevention per facilitare i test COVID per i propri clienti, con condizioni di servizio preferenziali. Iberia collega Madrid e Buenos Aires con cinque frequenze settimanali e LEVEL lo fa da Barcellona, con due frequenze settimanali. Attualmente, a seconda del paese, vengono richiesti requisiti diversi per i viaggiatori internazionali, il che spesso genera confusione. Affinché i clienti possano pianificare il loro viaggio in anticipo e volare con sicurezza, Iberia offre informazioni dettagliate sull’intera esperienza di viaggio nel suo sito web, iberia.com. L’impegno di Iberia verso nuovi strumenti tecnologici che consentano informazioni aggiornate in tempo reale, in questo caso, è il risultato della collaborazione con la startup spagnola Smartvel, specializzata nella gestione dei contenuti tramite l’intelligenza artificiale. Come novità, all’interno dei messaggi che il sistema invia automaticamente dal momento in cui si acquista un biglietto, tre o quattro giorni prima della partenza del volo, il cliente riceverà una mail con informazioni specifiche e dettagliate sui diversi requisiti sanitari richiesti dal paese in cui si vola. Da parte sua, LEVEL ha assegnato uno spazio sul proprio sito web in modo che i viaggiatori possano consultare le informazioni più aggiornate sui requisiti di volo. Inoltre, la compagnia aerea ha messo a disposizione dei propri clienti nuove condizioni di flessibilità nelle opzioni di acquisto. LEVEL continua a impegnarsi quotidianamente per adattare il suo prodotto alla situazione attuale e mantenere i più alti standard di qualità al miglior prezzo. Inoltre, ha adottato le misure igieniche consigliate dalle autorità attraverso appositi protocolli, per garantire in ogni momento la sicurezza di passeggeri ed equipaggio.

 

 

2021-03-03