Austrian Airlines vola di nuovo normalmente da Londra e verso Tel Aviv

Il landing ban del governo austriaco per i voli passeggeri dal Regno Unito è scaduto ieri. Da oggi Austrian Airlines vola quindi di nuovo normalmente tra Londra e Vienna. In precedenza, il vettore austriaco volava con passeggeri verso la metropoli sul Tamigi, ma tornava a Vienna senza passeggeri, a causa del landing ban. Da oggi Londra è di nuovo offerta in entrambe le direzioni con un massimo di due voli giornalieri.

Inoltre, Austrian Airlines collega nuovamente Vienna con Tel Aviv con un massimo di un volo giornaliero a partire da oggi. A causa della pandemia COVID-19, il traffico aereo verso Israele non era possibile o era possibile solo con severe restrizioni per un periodo di tempo più lungo. Ora che l’aeroporto Ben Gurion è stato riaperto e le restrizioni all’ingresso sono state allentate, Austrian Airlines può riprendere il suo servizio.

(Ufficio Stampa Austrian Airlines – Photo Credits: Austrian Airlines)

2021-03-22