EASA ed ENAV firmano un Memorandum of Cooperation

Patrick Ky, Executive Director of the European Union Aviation Safety Agency (EASA) e Paolo Simioni, Amministratore Delegato di ENAV (Società che gestisce il traffico aereo in Italia), in occasione del World ATM Congress 2021 in corso a Madrid, hanno firmato un Memorandum of Cooperation su temi di rilievo per l’aviazione internazionale.

L’accordo prevede una cooperazione nel campo della sicurezza e della sostenibilità ambientale sia in Europa che in diverse regioni del mondo, attraverso un dialogo strutturato tra le parti per la condivisione di informazioni, conoscenze ed esperienze con l’obiettivo di creare sinergie e supportare l’aviazione internazionale in linea con gli obiettivi di sicurezza, efficienza e sostenibilità.

Il primo progetto, definito dall’accordo, riguarda la cooperazione tecnica e operativa per supportare l’aviazione in Africa dal punto di vista della safety. L’EASA sta attuando un programma dell’UE per promuovere la sicurezza aerea in Africa, sia nell’area settentrionale che in quella subsahariana, regioni in cui il Gruppo ENAV è già attivo per la fornitura di servizi e competenze nell’Air Traffic Management.

La cooperazione potrà riguardare attività di supporto nell’ambito dei servizi alla navigazione aerea, sviluppo di piattaforme UTM (Unmanned Traffic Management – gestione del traffico dei droni), controllo satellitare e formazione dei controllori del traffico aereo.

(Ufficio Stampa ENAV – EASA)