Emirates firma un protocollo d’intesa con Garuda Indonesia

Emirates e Garuda Indonesia hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) per stabilire una partnership in codeshare tra le due compagnie aeree.

La nuova partnership consente ai clienti Emirates e della compagnia di bandiera dell’Indonesia di godere di una connettività senza interruzioni su nuove rotte attraverso le Americhe, il Medio Oriente, l’Africa e l’Europa. Oltre ad espandere l’ampiezza delle reti di ciascuna compagnia aerea, con viaggi resi possibili con un unico biglietto, Emirates e Garuda Indonesia esploreranno anche opportunità di cooperazione sui rispettivi programmi frequent flyer, per consentire ai clienti di entrambe le compagnie aeree di guadagnare e riscattare punti fedeltà per biglietti premio, upgrade e altri vantaggi esclusivi.

Soggetto alle necessarie approvazioni normative, l’accordo di codeshare dovrebbe entrare in vigore a partire da gennaio 2022, con vantaggi per il cliente che includono la politica sui bagagli, check-through fino alla destinazione finale oltre ai vantaggi di viaggio su 18 rotte su entrambe le reti delle compagnie aeree.

Adnan Kazim, Chief Commercial Officer, Emirates ha dichiarato: “Siamo lieti di stringere una partnership in codeshare con Garuda Indonesia per fornire ai nostri clienti l’accesso a ulteriori destinazioni in Indonesia. L’Indonesia è un mercato importante per Emirates e la nostra partnership con Garuda Indonesia testimonia l’impegno di Emirates nel rafforzare continuamente la nostra rete e completare la nostra offerta. Attraverso la rete ampliata e combinata di entrambe le compagnie aeree, siamo in grado di offrire ai nostri clienti un’esperienza più fluida attraverso il check-in, il controllo del bagaglio e l’imbarco su ogni tappa del loro viaggio, il tutto con un unico biglietto. Non vediamo l’ora di lavorare con Garuda Indonesia e di coltivare la relazione per portare vantaggi più preziosi ai nostri clienti e alla loro esperienza di viaggio”.

Irfan Setiaputra, President & CEO, Garuda Indonesia ha dichiarato: “Siamo lieti di annunciare la nostra partnership con Emirates che offre ai passeggeri in arrivo un accesso senza interruzioni alle principali destinazioni di viaggio in Indonesia collegate dalla rete domestica di Garuda. Anche i passeggeri Garuda in uscita trarranno vantaggio da questa partnership in quanto consente loro di accedere a una gamma più ampia di destinazioni servite da Emirates. Questa partnership è tempestiva poiché si prevede che i paesi inizino a riaprire i loro confini per i voli internazionali e ad alleviare le restrizioni di viaggio. Aiuterà anche ad aprire molte opportunità per le attività commerciali e turistiche dell’Indonesia”.

In base all’accordo di codeshare, i clienti Emirates potranno connettersi da e verso Denpasar (DPS), Surabaya (SUB), Makassar (UPG), Balikpapan (BPN), Manado (MDC), Medan (MES), Padang (PDG) e Solo (SOC) airports sui voli operati da Garuda Indonesia da Jakarta (CGK), a Dubai e oltre con un unico biglietto. Inoltre, per la comodità dei passeggeri, saranno disponibili rotte che collegano direttamente Denpasar (DPS) con Surabaya (SUB) e Makassar (UPG). I biglietti possono essere acquistati online sul sito web di Emirates o tramite gli uffici vendita locali e gli agenti di viaggio di Emirates per viaggi a partire dal 2 gennaio 2022.

Garuda Indonesia aggiungerà il proprio codice commerciale anche ai voli su otto rotte, operate da Emirates, tra cui Dubai e Jakarta (CGK), Denpasar (DPS), Bahrain (BAH), Mosca (DME), Johannesburg (JNB), Cairo (CAI). ) Londra (LHR) e Manchester (MAN).

Emirates ha attualmente in essere accordi di cooperazione in codeshare con 21 compagnie aeree partner e due compagnie ferroviarie in tutto il mondo. Inoltre, Emirates ha anche accordi di cooperazione interline con oltre 115 compagnie aeree e ferroviarie.

(Ufficio Stampa Emirates –  Photo Credits: Emirates)