Rolls-Royce sostiene il percorso dell’Europa verso la neutralità climatica

Rolls-Royce Deutschland e ITP Aero sono tra i membri fondatori di Clean Aviation, nuova Public Private Partnership for climate-neutral aviation dell’Unione europea. La partnership comune è il principale programma di ricerca e innovazione dell’UE per la transizione dell’aviazione verso un futuro sostenibile e climaticamente neutrale e costituirà un trampolino di lancio fondamentale nel percorso dell’Europa per diventare il primo continente a raggiungere la neutralità climatica entro il 2050.

L’iniziativa Clean Aviation riunirà i migliori talenti e capacità del settore pubblico e privato per sviluppare tecnologie all’avanguardia e renderle disponibili per un salto di qualità nelle prestazioni dei velivoli negli anni ’30. Il lavoro si concentrerà su nuovi hybrid electric and all-electric regional aircraft, innovative short and medium-range aircraft architectures con highly integrated, ultra-efficient thermal propulsion systems e tecnologie dirompenti che consentono il volo alimentato a idrogeno.

La prontezza tecnologica e industriale consentirà il dispiegamento di nuovi velivoli con queste tecnologie entro il 2035, consentendo di sostituire il 75% della flotta dell’aviazione civile mondiale entro il 2050.

Grazia Vittadini, designated Chief Technology Officer, Rolls-Royce, and our representative at the Clean Aviation governance board, ha dichiarato: “Siamo orgogliosi di essere tra i membri fondatori dell’iniziativa Clean Aviation dell’UE e di portare avanti collettivamente la ricerca e lo sviluppo che renderà l’aviazione sostenibile una realtà. Crediamo fermamente che la tecnologia possa essere una forza positiva e che la transizione a net zero sia un imperativo sociale e una grande opportunità commerciale”.

L’iniziativa sarà supportata da 1,7 miliardi di euro di finanziamenti pubblici, mentre il settore privato fornirà ulteriori programmi di lavoro che superano i 2,4 miliardi di euro. Clean Aviation si baserà sui risultati delle due successive partnership comuni Clean Sky, che hanno sostenuto la ricerca e l’innovazione nella tecnologia dell’aviazione sostenibile dal 2008, per ridurre significativamente le emissioni di CO2, NOx e rumore. Con il programma di sviluppo UltraFan® e i dimostratori, come ALPS, ALECSys, Advance3 e il megawatt hybrid-electric PGS1 demonstrator, Rolls-Royce è già intensamente coinvolta in programmi di ricerca e sviluppo finanziati nell’ambito dell’iniziativa Clean Sky.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)