BOEING E SAFRAN ANNUNCIANO IL NOME DELLA NUOVA APU JOINT VENTURE: INITIUM AEROSPACE

Tempo di lettura: 2 minuti

Initium AerospaceBoeing e Safran hanno annunciato oggi il nome della loro 50-50 joint-venture per progettare, costruire e fornire assistenza alle Auxiliary Power Unit (APU): Initium Aerospace.

Dalle sue origini latine, initium significa “l’inizio” o “iniziare”. Questo è ciò che un’APU fa quando fornisce potenza per avviare i main aircraft engines e per alimentare i sistemi a terra e, se necessario, in volo. Initium Aerospace parte dalla conoscenza di Boeing del cliente e degli aerei e dall’esperienza di Safran nella progettazione e produzione di complex propulsion systems.

“Questo è un traguardo eccezionale, poiché riuniamo il meglio di entrambe le aziende per progettare e costruire una APU avanzata che creerà più valore per i nostri clienti”, ha dichiarato Stan Deal, Presidente e CEO di Boeing Global Services. “È inoltre un’ulteriore testimonianza del fatto che Boeing sta facendo investimenti strategici che rafforzano le nostre vertical capabilities, continuando ad espandere il nostro portafoglio di servizi”.

La creazione di Initium Aerospace segue le approvazioni regolamentari e antitrust della joint venture ricevute lo scorso novembre, in seguito a un accordo raggiunto a giugno.

“Vorrei congratularmi con tutti coloro che in Boeing e Safran hanno contribuito alla creazione di questa nuova joint venture”, ha dichiarato Philippe Petitcolin, CEO di Safran. “Initium Aerospace sta capitalizzando rapidamente la vasta esperienza di entrambi i partner per fornire APU all’avanguardia e soluzioni innovative ai clienti. Safran è orgogliosa e totalmente impegnata nel supportare la crescita di Boeing e le aspettative degli operatori. Non vediamo l’ora di presentare al mercato il primo demonstrator engine”.

Il team iniziale è composto da dipendenti delle due aziende ed è guidato da Etienne Boisseau, CEO di Initium Aerospace. Il lavoro iniziale è in corso a San Diego, in California, dove il team si concentra su next-generation APU design e collabora con i team di Boeing e Safran sull’ingegneria e la produzione.

(Ufficio Stampa Boeing – Photo Credits: Boeing)