I Bombardier Global 5500 e Global 6500 ricevono la certificazione da Transport Canada

Tempo di lettura: 2 minuti

Bombardier Global 6500Bombardier ha annunciato oggi che le sue ultime due aggiunte alla famiglia Global, i business jet Global 5500 e Global 6500, hanno ottenuto la Transport Canada Type Certification, aprendo la strada per l’entrata in servizio quest’anno. La certificazione da parte della Federal Aviation Administration (FAA) e dell’European Aviation Safety Agency (EASA) dovrebbe seguire a breve.

“In seguito alla loro spettacolare inaugurazione dell’anno scorso, questi aerei continuano a sorprendere e superare le aspettative. Grazie al nuovo design delle ali e ai motori Rolls-Royce Pearl realizzati su misura, i jet Global 5500 e Global 6500 vantano il range più elevato della categoria, offrendo performance senza pari e un comfort per i passeggeri insuperabile, a costi operativi eccezionali”, ha affermato David Coleal, President, Bombardier Aviation. “Non solo abbiamo rispettato i nostri impegni, ma lo abbiamo fatto nei tempi previsti, dimostrando l’ingegnosità, l’abilità, il rigore e la professionalità che è inerente al DNA vincente dei membri del nostro team dedicato”.

L’aereo ha superato il rigoroso flight testing program, che è stato completato presso il Bombardier test centre in Wichita, Kansas. Il motore Pearl 15, l’ultima aggiunta all’eccezionale business aviation engine portfolio di Rolls-Royce, ha recentemente ricevuto la certificazione da Transport Canada (leggi anche qui). Il motore, sviluppato presso il Rolls-Royce Centre of Excellence for Business Aviation engines in Dahlewitz, Germania, è stato progettato su misura con la tecnologia più innovativa per equipaggiare il Global 5500 e il Global 6500.

Con i motori appositamente progettati, il design avanzato delle ali, la ridondanza e la robustezza dei sistemi, gli aeromobili offrono un volo fluido in completa sicurezza per i passeggeri.

Equipaggiato con il rivoluzionario Vision Flight Deck di Bombardier, il velivolo offre una suite avionica completa che offre ai piloti un comfort e un controllo eccezionali.

L’aeromobile offre cabine riprogettate con caratteristiche esclusive e lussuose. I Global 5500 e Global 6500 portano al debutto il Nuage chaise, un’innovativa seduta che aggiunge nuove dimensioni alla conference suite, come lounge chair che si trasforma in una superficie piana per dormire o cenare in stile banchetto attorno al tavolo. Il Nuage seat brevettato da Bombardier è anch’esso esclusivo della nuova famiglia di aeromobili Global. Con la sua tecnologia distintiva, il sedile Nuage è ideale per i voli a lungo raggio.

Questi nuovi aeromobili si basano sul successo dei velivoli Global 5000 e Global 6000, offrendo rispettivamente 500 e 600 miglia nautiche di range aggiuntivo, abbinate a un miglioramento nei consumi fino al 13%, contribuendo a costi operativi molto favorevoli.

L’aereo Global 5500 può collegare San Paolo e Parigi e Mosca e Los Angeles. mentre il Global 6500 può collegare Hong Kong o Singapore e Londra.

(Ufficio Stampa Bombardier – Photo Credits: Bombardier)