CFM registra oltre 2.100 engine orders nel 2019

Nel 2019 CFM International ha ricevuto ordini e impegni per un totale di 2.148 motori, per un valore di oltre US $30,7 miliardi al prezzo di listino, inclusi 180 motori CFM56 (commerciali, militari e ricambi) e 1.968 motori LEAP (compresi i ricambi).

Dai primi ordini di motori LEAP nel 2011, CFM ha raccolto oltre 19.010 ordini e impegni complessivi per motori installati e di riserva fino a dicembre 2019, per un valore di oltre US $275 miliardi al prezzo di listino. La società ha inoltre firmato long-term Rate Per Flight Hour (RPFH) agreements con le compagnie aeree per supportare le LEAP engine fleet operations.

La società ha consegnato 1.736 motori LEAP installati e di riserva nel 2019, rispetto ai 1.118 motori del 2018, insieme a 391 motori CFM56.

“Il 2019 è stato un anno solido per CFM, la famiglia LEAP ha continuato a essere il motore di scelta per i nuovi single-aisle aircraft – abbiamo superato 19.000 ordini totali – e la fiducia che i nostri clienti hanno dimostrato nei nostri prodotti è notevole. Il motore continua a guadagnare quella fiducia ogni giorno offrendo la fuel efficiency e l’utilizzo di livello mondiale che abbiamo promesso”.

(Ufficio Stampa CFM International)