Titan Airways riceve il suo primo Airbus A321P2F con motori CFM

Photo Titan AirwaysTitan Airways ha preso in consegna il suo primo Passenger-to-Freighter converted aircraft, un Airbus A321P2F dotato di motori CFM56-5B. Questa consegna è la prima di tre Airbus A321 converted passenger to freighter aircraft in ordine.

La compagnia aerea britannica è tra i primi vettori al mondo a utilizzare il converted aircraft dalla produzione iniziale dell’aereo nel 2020. L’aereo è in leasing a Titan Airways da un investment vehicle gestito da affiliate di BBAM Limited Partnership (BBAM), che ha supervisionato la aircraft conversion, completata a Singapore, insieme agli Airbus affiliated partners. Nel 2020, Titan ha anche preso in consegna il suo primo A321neo dotato di motori LEAP-1A.

L’Airbus A321 Passenger to Freight conversion program è stato lanciato da ST Engineering e Airbus attraverso la loro joint-venture Elbe Flugzeugwerke (EFW) nel 2015. La modifica di un A321 dalla versione passeggeri alla versione P2F comporta l’integrazione di una large main deck cargo door nella forward fuselage, la chiusura dei passenger windows e la disattivazione della maggior parte delle passenger doors. È anche più efficiente nei consumi, con conseguente riduzione delle emissioni.

La domanda di cargo services sta aumentando vertiginosamente a causa di una carenza di capacità indotta dalla pandemia. Con il vaccino Covid-19 e le esigenze di distribuzione imminenti, la disponibilità della aircraft conversion è tempestiva.

“Abbiamo esplorato aircraft options che non solo offrono più containerized volume, ma anche un consumo di carburante significativamente migliore per allinearlo alla nostra visione di sostenibilità. L’aereo A321P2F alimentato dai motori CFM raggiunge un fuel-burn per-hour ridotto del 20% rispetto ad aeromobili di dimensioni simili che sostituisce nella nostra flotta. L’eccellente efficienza e l’affidabilità del motore ci consente inoltre di fare di più per i nostri clienti in questo momento cruciale”, afferma Alastair Willson, managing director of Titan Airways.

Gaël Meheust, Presidente e CEO di CFM International, ha aggiunto: “Siamo grati per la fiducia che Titan Airways ha riposto in noi nel corso degli anni. Titan ha utilizzato tre generazioni di motori CFM, inclusi i CFM56-3, i CFM56-5B e ora i LEAP-1A. Siamo fiduciosi che il motore LEAP-1A continuerà a fornire efficienza e affidabilità per contribuire a elevare ulteriormente l’eccellenza operativa di Titan”.

(Ufficio Stampa CFM International – Photo Credits: Titan Airways – CFM International)

 

2021-03-11