Voyager Aviation Holdings: leasing di due A330-200 a ITA

Voyager Aviation Holdings, LLC (VAH) ha annunciato di aver concluso una transazione con la nuova compagnia aerea italiana, Italia Trasporto Aereo (ITA), per il leasing di due aeromobili Airbus A330-200. Gli aerei fanno parte della flotta iniziale di ITA che ha iniziato le operazioni il 15 ottobre 2021.

“Siamo entusiasti di far parte di questo prossimo capitolo del settore aereo italiano attraverso questo contratto di leasing con ITA”, ha affermato Mike Lungariello, Presidente e CEO di VAH. “Auguriamo buona fortuna a ITA, ai suoi dipendenti globali e al suo team di gestione mentre vanno avanti”.

Andrew Jones, Chief Commercial Officer, ha aggiunto: “Come VAH, ITA ha piani di crescita ambiziosi. Continueremo a lavorare con la compagnia aerea per costruire il nostro rapporto con loro mentre fanno crescere la loro flotta e attendo con impazienza la prospettiva di ampliare la nostra cooperazione con loro in futuro. Questo accordo è solo l’ultima ed entusiasmante partnership per la nostra attività ed è dimostrativo della domanda di velivoli come l’A330-200 che forniamo ai nostri clienti in tutto il mondo”.

VAH è una società di investimento aeronautica privata e una commercial aircraft leasing company con sede in Irlanda. Tra i suoi assets vi sono principalmente velivoli giovani e moderni.

La società ha una base clienti globale di importanti passenger and cargo airlines che, oltre a ITA, include anche Air France, AirBridgeCargo, Breeze Airways, Cebu Pacific, iFly, Philippine Airlines, Sichuan Airlines e Turkish Airlines.

(Ufficio Stampa Voyager Aviation Holdings)