Rolls-Royce dà il benvenuto alla selezione di 10 Airbus A330neo da parte di Italia Trasporto Aereo

La compagnia aerea italiana Italia Trasporto Aereo (ITA) ha selezionato 10 aeromobili Airbus A330neo, alimentati da motori Rolls-Royce Trent 7000. ITA Airways è l’ultimo cliente ad acquisire il Trent 7000 (leggi anche qui).

“Il Trent 7000, entrato in servizio per la prima volta nel novembre 2018, è l’ultimo motore della famiglia Trent, che ha totalizzato oltre 150 milioni di engine flight hours in 26 anni di funzionamento. Il Trent 7000 si basa sulle performance insuperabili del Trent 700 combinate con la tecnologia del motore Trent XWB.

Supportando la missione di ITA Airways di diventare un vettore efficiente, innovativo e competitivo, il Trent 7000 è più silenzioso e contribuisce a ridurre il consumo di carburante del 25% per posto a livello di aeromobile rispetto ai concorrenti della generazione precedente. È anche pronto a operare con combustibili per aviazione sostenibili man mano che saranno più disponibili per le compagnie aeree in futuro. Oltre a offrire una maggiore efficienza, il Trent 7000 offre anche una 99,9% dispatch reliability”, afferma Rolls-Royce.

Ewen McDonald, Rolls-Royce Civil Aerospace, Chief Customer Officer, ha dichiarato: “Siamo lieti che ITA Airways abbia selezionato il Trent 7000 e questo accordo rappresenta l’inizio di una grande partnership. Con una eccellente fuel burn performance, il Trent 7000 è la scelta perfetta per supportare le aspirazioni della compagnia aerea. Non vediamo l’ora di lavorare con loro in futuro”.

Francesco Presicce, ITA Airways, Chief Technology Officer, ha dichiarato: “Non vediamo l’ora di accogliere l’A330neo, alimentato dal Trent 7000, nella nostra flotta. Il motore costituisce una parte importante del nostro piano aziendale e del nostro obiettivo di gestire una nuova flotta rispettosa dell’ambiente”.

(Ufficio Stampa Rolls-Royce)